Schmitz Cargobull | Con la piattaforma Rio di Traton migliora l’integrazione tra rimorchio e autocarro

Schmitz Cargobull e RIO hanno sviluppato ulteriormente l’integrazione della comunicazione digitale tra rimorchio e veicolo. Questa partnership infatti consente l’inoltro dei dati dei trailer di Schmitz Cargobull al portale RIO e l’importazione dei dati telematici dei camion tramite la connessione al TrailerConnect Data Management Center.

“La nostra partnership consente alle aziende di trasporto di accedere a una serie completa di dati su camion e rimorchi in tempo reale e in un unico posto. Ciò rende più semplice per gli spedizionieri pianificare i tour e per i gestori delle flotte coordinare meglio le chiamate di servizio”. – Matthias Cordes, Responsabile Telematica per la gestione del prodotto.

Integrazione tra veicolo e rimorchio

L’integrazione fornisce una panoramica chiara e dettagliata dei dati chiave di autocarri e rimorchi su un’unica piattaforma senza la necessità di installare hardware aggiuntivo. In questo modo vengono visualizzati in tempo reale i dati di RIO Truck e Schmitz Cargobull Trailer, nonché informazioni complete sulla flotta e sulla mappa.

“L’interfaccia di RIO con Schmitz Cargobull TrailerConnect® è uno dei tanti passi importanti verso l’ulteriore semplificazione dei processi logistici. In questo modo ci avviciniamo sempre di più a un ecosistema uniforme e chiaro per gli spedizionieri e abbattiamo i silos di dati del passato”. – Jan Kaumanns, CEO di RIO.

I gestori delle flotte possono visualizzare a colpo d’occhio i dati telematici di autocarri e rimorchi in un unico posto sul portale TrailerConnect. Ciò aiuta con l’invio, l’ottimizzazione dei percorsi e la gestione degli orari, oltre a migliorare l’efficienza complessiva della flotta e ridurre i costi operativi. I dati telematici combinati offrono vantaggi nella gestione della manutenzione di autocarri e rimorchi. Gli avvisi in tempo reale aiutano a pianificare gli interventi di riparazione e manutenzione e riducono guasti e tempi di fermo.

Dal 2018 Schmitz Cargobull equipaggia di serie tutti i semirimorchi e i centinati con il sistema telematico TrailerConnect® all’insegna del motto “100% SMART”.