Palazzani FPB 75: 42 anni e non sentirli!

Un’autogrù Pick and Carry nata nel 1979 e ancora attiva è stata sottoposta ad accurata verifica per garantirne l’operatività e le ancora eccellenti prestazioni.

Portata di carico 7,5 t, braccio telescopico idraulico con massimo sbraccio di 4,2 m e altezza raggiungibile 7 m. Sono i dati più importanti dell’autogrù Palazzani FPB 75 appartenente ad una società di trading nazionale specializzata nella compravendita di Acciai speciali che fornisce a costruttori edili italiani ed esteri.

Come richiesto dalla stessa società, la macchina è stata sottoposta a verifica straordinaria da parte degli appositi Enti statali per certificarne la sua idoneità a operare in perfetta sicurezza.
Il fatto sorprendente è che l’autogrù riporta come anno di nascita, sulla propria “carta d’identità”, il 1979, e da allora ha continuato a lavorare con ottimi successi in faticose operazioni di carico e scarico di fasci di billette di acciaierie e di tondino per cemento armato, controllata di continuo tramite accurate manutenzioni.

Per questo la società proprietaria, che non intende disfarsene, ha ricoverato l’autogrù presso gli stabilimenti Palazzani Industrie, per le accurate verifiche del caso. La FPB 75 è un chiaro esempio di autogrù Palazzani longeva e affidabile.

2021-04-26T09:29:00+02:009 Aprile 2021|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , , |