L’energia la porta Goldhofer

2019-08-09T11:00:00+02:009 Agosto 2019|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , , |

Le soluzioni Goldhofer per il trasporto dei generatori per l’Aquiles
project.

Il progetto Aquiles – gestito dalla finlandese Wärtsilä Corporation,
nello stato messicano di Chihuahua – prevede la costruzione di una
moderna centrale elettrica a gas con una capacità installata di 110
megawatt.

Il contratto per la spedizione di dodici gruppi elettrogeni (motori a
gas e generatori combinati) è stato assegnato al gruppo Martin Bencher
di Aarhus, in Danimarca.

Lenergia la porta Goldhofer trasporto eccezionale trasporti eccezionali Goldhofer

Il trasporto dei gruppi elettrogeni SG 20V34 è stato affidato a due
convogli assemblati dal subappaltatore messicano Tradelossa Transportes,
che da più di 20 anni utilizza le attrezzature Goldhofer per le
soluzioni di trasporto speciali e pesanti e possiede oltre 150 linee di
assali Goldhofer e una gamma completa di accessori.

Lenergia la porta Goldhofer trasporto eccezionale trasporti eccezionali Goldhofer

I giganteschi gruppi elettrogeni (12,9×3,34×4,49 m di dimensioni, per un
peso di 140 t ciascuno) sono stati caricati su sei combinazioni
Goldhofer THP / SL12 e trasportati a destinazione a circa 1.600 km di
distanza senza intoppi.

Lenergia la porta Goldhofer trasporto eccezionale trasporti eccezionali Goldhofer

In media, ci sono voluti solo sei giorni per trasportare i gruppi
elettrogeni, pur dovendo affrontare un percorso con diverse rotonde
strette, che sono state padroneggiate in pochissimo tempo con l’aiuto di
un trattore aggiuntivo.

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni
sugli articoli pubblicati vanno inviate a:mc@macchinecantieri.com
<mailto:mc@macchinecantieri.com>

trasporto, trasporti, Wärtsilä Corporation, Martin Bencher, Aquiles
project, Tradelossa Transportes