Il Geofluid per i professionisti della perforazione

Il Geofluid aspetta i professionisti della perforazione a Piacenza dal 15 al 18 settembre.

Geotermia, cantieri 4.0 del sottosuolo, nuove tecnologie trenchless, dewatering e acque sotterranee, transizione energetica, riduzioni delle emissioni in atmosfera e geoingegneria, nuovi materiali per il trasporto dei fluidi e nuove normative sui macchinari sono i temi che sosterranno la parte espositiva di Geofluid 2021. Un’edizione che rappresenterà un momento strategico per capire in che modo l’economia continentale, le commesse internazionali e i grandi lavori sulle infrastrutture pubbliche potranno generare indotto per il prodotto interno lordo.

Geofluid 2021 vede già riconfermata la quasi totalità dei 280 espositori diretti, per un’edizione che vedrà coinvolto, grazie alla stagione favorevole, tutto il territorio piacentino al fine di offrire un’esperienza fieristica completa alle aziende partecipanti e ai visitatori professionali. Di seguito ricordiamo i contatti più importanti. Oltre il sito (www.geofluid.it), la Segreteria Organizzativa di Piacenza Expo è disponibile al numero 0523602711 o via email (geofluid@piacenzaexpo.it).