Ammann | La divisione ABG Paver di Volvo CE entra nel gruppo svizzero

2023-12-29T12:23:51+01:0018 Dicembre 2023|Categorie: Aziende, Notizie|Tag: , , |

Ammann ha acquisito la divisione ABG Paver di Volvo Construction Equipment. Le due aziende hanno emesso i rispettivi comunicati ufficiali in linea con transazioni di tale genere, indicando cosa comprende l’accordo e i termini temporali della sua chiusura.

Ammann e Volvo CE sottolineano ulteriormente i propri campi d’azione

Si legge nel comunicato stampa di Volvo CE: “l’accordo andrà a vantaggio di entrambe le società, rafforzando il portafoglio prodotti e la rete di distribuzione del Gruppo Ammann e consentendo a Volvo CE di continuare a concentrarsi sullo sviluppo di soluzioni sostenibili e di tecnologie e servizi del futuro, in linea con la direzione strategica dell’azienda”.

Di fatto il Colosso svedese “abbandona” il segmento stradale per dedicarsi interamente allo sviluppo di macchine movimento terra che trovano applicazione in innumerevoli mission. Dal canto suo Ammann intende sviluppare ulteriormente, attraverso l’espansione dell’attività con ABG Paver, quello che è il suo core business, ossia la sua competenza primaria nella costruzione di strade e infrastrutture di trasporto.

 “Questa acquisizione strategica completa la profondità della nostra offerta di prodotti e rende più complete le soluzioni che offriamo ai clienti. L’acquisizione posizionerà Ammann con una suite di soluzioni che includerà tutto, dagli impianti di asfaltatura alla pavimentazione, fino alla compattazione”. Hans-Christian Schneider, CEO del Gruppo Ammann

I dettagli della transazione

Il Gruppo Ammann acquisirà la divisione globale ABG Paver di Volvo CE, comprese le sedi ABG di Hameln, in Germania, Linyi (Cina) e Bangalore (India), e sfrutterà le proprie conoscenze del settore e le relazioni con i clienti per implementare lo sviluppo delle finitrici, trasformando la sede di Hameln (Germania) in un centro di eccellenza per le operazioni di pavimentazione all’interno di Ammann. 

La transazione, che coinvolge circa 400 persone, è soggetta alle approvazioni normative e alle consultazioni dei consigli di fabbrica e la chiusura è prevista per la prima metà del 2024.

Nel frattempo, e in futuro, i clienti di ABG continueranno ad avere accesso alla gamma di macchine ABG Paving e ai servizi di assistenza e post-vendita attraverso la rete di concessionari del Gruppo Ammann e alcuni concessionari Volvo CE selezionati.