Wacker Neuson | Un nuovo centro logistico per i pezzi di ricambio

2024-06-19T12:05:33+02:0024 Giugno 2024|Categorie: Componenti, Noleggio, Formazione, Sicurezza, Servizi, Notizie|

A Mülheim-Kärlich, in Germania, entra in funzione il nuovo sito logistico del Gruppo Wacker Neuson che rafforza la sua fornitura globale di pezzi di ricambio.

Partner efficiente per i clienti

“L’apertura del nostro centro di distribuzione ricambi a Mülheim-Kärlich è un passo decisivo per diventare fornitore di soluzioni a lungo termine per i nostri clienti. Qui non verranno solo immagazzinati i pezzi di ricambio, ma verranno offerti anche servizi aggiuntivi per ottimizzare e sviluppare ulteriormente l’assistenza clienti”. Sono le parole di Andrew Voigt, amministratore delegato di Wacker Neuson Aftermarket & Services GmbH, quando, a inizio giugno 2024, è stato messo in funzione il nuovo centro logistico per i pezzi di ricambio dopo un anno e mezzo di costruzione. “Siamo il partner al fianco dei nostri clienti per l’intero ciclo di vita delle macchine” ha aggiunto Voigt “e creiamo relazioni sostenibili, al di là della vendita delle macchine e delle attrezzature edili”.

Centro logistico efficiente e all’avanguardia

Il sito logistico è strategicamente ubicato tra gli aeroporti di Francoforte sul Meno e Colonia/Bonn, posizione ideale per il collegamento alle reti di trasporto internazionali. Su una superficie di 55.000 m² sono immagazzinati circa 100.000 diversi pezzi di ricambio per macchine edili e macchine compatte. Il magazzino sarà l’hub per la distribuzione globale di pezzi di ricambio per i 3 marchi principali dell’azienda: Wacker Neuson, Kramer e Weidemann.

Con la sua notevole capacità di stoccaggio, il nuovo centro di distribuzione costituirà la base per un’ulteriore espansione del business dei ricambi e dei servizi del Gruppo Wacker Neuson, sostenendo così la strategia di crescita a lungo termine dell’azienda. Le operazioni di magazzino sono altamente efficienti con un forte grado di automazione e digitalizzazione.

Ciò include un magazzino automatizzato per minuteria con oltre 30 robot e circa 200.000 posti di stoccaggio, nonché una piattaforma di formazione digitale e una gestione innovativa dello stabilimento. “Grazie alla tecnologia di magazzino all’avanguardia, i clienti beneficiano di un servizio notevolmente migliorato, di una maggiore flessibilità nei tempi di ordinazione e di una rete di trasporti ottimizzata” spiega Steffen Streubel, responsabile Parts Operations presso Wacker Neuson Aftermarket & Servizi GmbH.

Con il nuovo centro di distribuzione, il Gruppo Wacker Neuson si impegna anche a mantenere la propria impronta di CO2 quanto più bassa possibile. L’edificio è stato costruito secondo i più alti standard di sostenibilità del Consiglio tedesco per l’edilizia sostenibile. È dotato di un impianto fotovoltaico con una potenza di picco di 3,2 megawatt e di una tecnologia di accumulo ad alta efficienza energetica. Sono previste anche stazioni di ricarica elettrica per dipendenti e visitatori.