Una pala e un material handler Volvo all’opera in Svizzera

2023-08-21T10:27:51+02:0015 Aprile 2023|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , |

Un Volvo material handler EW200E MH e una pala gommata L60H sono stati scelti da Waser Entsorgung AG per svolgere i processi di piazzale, legati all’attività di smaltimento rifiuti e riciclaggio, in maniera più sostenibile.

 

Due macchine Volvo per il piazzale di uno dei cinque centri smaltimento di Waser Entsorgung AG

Waser Entsorgung AG è un’azienda svizzera specializzata nel recupero, smaltimento e riciclaggio rifiuti, attività che vede nelle operazioni in piazzale uno dei nodi nevralgici di tutto il processo. Per questo le macchine che operano sui piazzali devono essere efficienti e produttive. Ma questi due parametri da soli non bastano. Oggi come mai prima è importante e necessario che i processi svolti siano anche il più possibile rispettosi dell’ambiente.

Per questo l’azienda ha recentemente investito nell’acquisto di due nuovi mezzi Volvo, rispettivamente un material handler EW200E MH e una pala gommata L60H: “servono buone macchine per lavorare sodo, e siamo molto soddisfatti di Volvo”, ha dichiarato Christoph Cabibbo, Operations Manager di Waser Entsorgung AG. 

Le  due nuove macchine di Volvo CE stanno lavorando presso uno dei cinque centri di smistamento dell’azienda, quello di  Therwil, e l’EW200 MH è la prima unità di questo tipo a essere usato in Svizzera.

EW200 MH, la cabina regolabile in altezza garantisce la massima visibilità

Progettato per gestire condizioni di lavoro difficili e sviluppato appositamente per l’industria dei rifiuti e del riciclaggio, il Volvo EW200E MH è un escavatore gommato material handler potente e affidabile. La macchina, prima del suo genere in Svizzera, viene utilizzata principalmente per selezionare materiali di scarto di ogni tipo, tra cui macerie edili, merci ingombranti e rottami metallici. “È il nostro strumento principale”, ha spiegato Christoph Cabibbo. 

Basato sul modello più grande, l’EW240E MH, e con un peso di 22,7 t, l’EW200 MH è mosso da un motore Volvo Stage V da 129 kW (173 CV) e offre uno sbraccio fino a 10 metri grazie ai 4 metri di lunghezza del braccio a collo d’oca o un braccio di smistamento lungo 3,5 metri. La macchina può essere configurata come richiesto in modo che i clienti possano ottimizzare la produttività per la loro specifica applicazione. 

Comoda e versatile, la cabina può essere facilmente sollevata tramite joystick fino a cinque metri, offrendo una visuale chiara del lavoro da svolgere e massimizzando la produttività. Ed è da qui che l’operatore può controllare le operazioni che svolge.

Una pala gommata agile e potente, ideale per muoversi in spazi limitati

La seconda nuova aggiunta alla flotta del sito di Therwil è una pala gommata Volvo L60H, utilizzata principalmente per spostare i materiali sul piazzale, alimentare i diversi impianti di riciclaggio e caricare i camion.

Robusta, la L60H offre una stabilità eccezionale grazie al nuovo peso operativo ottimizzato e al contrappeso riprogettato. Il cinematismo Torque Parallel (TP) offre elevate forze di strappo, inclinazione e sollevamento e mantiene gli accessori paralleli in ogni manovra per un’eccezionale stabilità del carico e un facile riempimento della benna. “Siamo un po’ a corto di spazio a Therwil, quindi c’è un limite alla dimensione delle macchine in sede”, ha spiegato Christoph Cabibbo. “Le due nuove macchine possono funzionare perfettamente qui.”

Disponibile con una varietà di attrezzature appositamente costruite, tra cui pinze, spazzatrici, spazzaneve e bracci per la movimentazione dei materiali, la Volvo L60H può essere utilizzata per una varietà di applicazioni. 

Le nuove macchine sono state ben accolte dagli operatori. Ali Cakal, che vanta 29 anni di esperienza nella guida di macchine operatrici, apprezza il comfort e la facilità d’uso delle macchine Volvo ed è molto soddisfatto.

Waser AG è un affezionato cliente Volvo da più di mezzo decennio. L’azienda ha in flotta sei escavatori e tre pale gommate del Costruttore svedese, distribuite nelle sue cinque sedi. Una delle chiavi di questa relazione a lungo termine è anche il supporto fornito dal dealer Volvo, Robert Aebi AG. 

“Apprezziamo l’eccellente servizio, la costante disponibilità e l’affidabilità di Robert Aebi AG”, ha concluso Christoph Cabibbo. “I tecnici dell’assistenza raggiungono i nostri siti entro un’ora, e questa rapidità vale oro, perché ogni guasto è una perdita economica”.