Una gru retrocabina elettrica da Hyva

2019-05-27T16:00:00+02:0027 Maggio 2019|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , |

Kennis, un marchio di gru appartenente al gruppo Hyva, ha presentato la nuova gru retrocabina Hyva KENNIS e-Power totalmente elettrica.

Su questa gru, il sistema di alimentazione elettrico è composto da un pacco batterie, un motore elettrico e un sistema di controllo elettronico intelligente che ottimizza l’alimentazione e consente di ricaricare le batterie mentre il veicolo è in movimento. Questo sistema permette l’azionamento della gru anche quando il motore del camion è spento. Le versioni della gru e-Power saranno disponibili sia per carichi leggeri che pesanti, ciascuno con una soluzione di ricarica plug-in stazionaria e su strada con diverse opzioni.

L’energia elettrica, piuttosto che la tradizionale alimentazione diesel, offre notevoli vantaggi, tra cui una migliore efficienza energetica e un minore impatto ambientale, senza emissioni di fumi di scarico, nonché livelli di rumorosità inferiori.

Le gru elettrice e-Power sono ideali per le aree urbane, andando a soddisfare le normative ambientali sempre più restringenti di molti Paesi e portando ai clienti anche benefici fiscali diretti in alcuni paesi, come i Paesi Bassi.

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: mc@macchinecantieri.com

Una gru retrocabina elettrica da Hyva Kennis Hyva gru retrocabina elettrica gru retrocabina