Un nuovo fornitore per Hitachi

2022-11-14T23:09:07+01:0016 Novembre 2022|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , , , , , , |

Il belga SMT fornirà la linea completa di escavatori Hitachi Zaxis ed EX, in particolare nel mercato minerario.

Una solida collaborazione

SMT è un’azienda attiva in 15 Paesi in Africa, per un totale di 27 filiali. Inoltre, è presente in Belgio e Lussemburgo, ha due filiali nei Paesi Bassi, otto in Gran Bretagna e 11 in Texas, negli Stati Uniti. Conta 2.000 dipendenti tra tutte le regioni.

“Siamo impazienti di sviluppare una solida collaborazione nel settore minerario con Hitachi”, riferisce Jérôme Barioz, Amministratore Delegato di SMT Holding. “Il mercato minerario è in forte crescita in Africa al momento, con un’ampia richiesta di oro. I nostri clienti cercano attrezzature resistenti e affidabili, con un eccellente supporto post-vendita e un team dedicato per il settore minerario. L’efficienza è la chiave per il loro successo”.

I rappresentanti di SMT e HCME hanno festeggiato l’annuncio alla fiera Bauma. “È fantastico accogliere un nuovo fornitore nella famiglia Hitachi durante il 50° anniversario dell’azienda, e siamo impazienti di rafforzare la nostra collaborazione con SMT”, afferma il Presidente di HCME, Takaharu Ikeda. “Ampliando il nostro network con i partner giusti, riusciamo ad essere più vicini ai clienti e raggiungere l’obiettivo di diventare un fornitore di soluzioni di prima scelta”.