Tris di pale Liebherr per Rinsche

2021-09-03T22:02:55+02:0013 Settembre 2021|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , , , |

Alte prestazioni, minor consumo di carburante, catene di protezione pneumatici per lavori in cava: la terza pala gommata Liebherr L 586 XPower entra nel parco macchine per l’attività mineraria di un’azienda tedesca.

Nel cuore del Nord Reno-Westfalia, l’azienda Rinsche estrae grandi quantità di ghiaia nella sua miniera ad Anröchte, e una terza pala gommata Liebherr L 586 XPower si è recentemente aggiunta al suo parco macchine. La positiva esperienza maturata con i due precedenti L 586 XPower acquistati nel 2019 è stata determinante per decidere un terzo acquisto.

Per le operazioni “Load and Carry”, modalità con cui trasportano fino a 12 t di marne calcaree per operazione di carico, i consumi ridotti e le elevate prestazioni di queste pale gommate convincono davvero.

“La nostra L 586 consuma solo circa 20 litri di gasolio all’ora grazie alla trasmissione di bypass di potenza. Risparmiamo denaro e produciamo emissioni di CO2 significativamente inferiori” spiega Wilhelm Rinsche.

Le catene di protezione dei pneumatici sono impressionanti: ciascuna pesa fino a 800 kg, a secondo del modello. In combinazione con i differenziali di bloccaggio automatico delle pale gommate, le catene migliorano la trazione quando il terreno delle cave diventa fangoso e scivoloso.

Le pale gommate trasportano il materiale sfuso dalla parete di sabbiatura al frantoio, e durante questa operazione denominata Load and Carry, le macchine compiono tragitti fino a 200 m. “Oltre al ridotto consumo di carburante, apprezziamo anche la potenza costantemente elevata delle pale gommate Liebherr” afferma Wilhelm Rinsche.