Trevi | Fondamentale contributo alla stabilizzazione della Torre di Pisa

2023-08-29T15:37:40+02:0031 Agosto 2023|Categorie: Aziende, Notizie, We are Drilling & Foundations|Tag: , |

È stato un cantiere storico, sia per importanza che per durata, quello condotto dal Consorzio Progetto Torre di Pisa che dal 1990 per circa 10 anni ha effettuato analisi, studi, simulazioni e tutto un percorso di interventi che hanno portato alla stabilizzazione della famosa Torre pendente di Pisa, monumento che nel 1990 fu chiuso al publico proprio per il pericolo di un crollo.

Un decennio di studi e interventi per salvare la torre

Il percorso del cantiere ha previsto sia l’installazione di svariate strumentazioni di rilievo intorno e internamete alla torre (termomentri, inclinometri, ecc) sia una serie di sondaggi e analisi stratigrafiche del terreno sottostante e intorno alla torre, per i quali sono state utilizzate macchine Soilmec del Gruppo Trevi specializzata in lavori di fondazione, geotecnici e consolidamenti del terreno.

Trevi è stata una delle cinque imprese italiane che hanno composto il succitato Consorzio, il cui lavoro ha portato, infine, alla stabilizzazione della torre più famosa del mondo.