Sul tetto della Germania

2023-08-19T15:18:01+02:0014 Settembre 2016|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , , |

Niederstätter è stata scelta per la fornitura e il montaggio di una gru Liebherr 71 EC-B sulla Zugspitze, la montagna più alta della Germania.

Sul tetto della Germania Niederstätter gru Liebherr 71 EC B gru flat top gru automontanti gru automontante gru a torre Liebherr gru a torre

Grazie alla sua grande esperienza nel montaggio di gru in alta quota, Niederstätter è stata chiamata a prendere parte al cantiere sulla Zugspitze che rappresenta una vera sfida progettuale. Il cantiere prevede la costruzione di una nuova funivia che porterà i visitatori dal lago Eibsee fino allo Zugspitze e potrà vantare ben tre record a livello mondiale: il pilone d’acciaio più alto di una funivia aerea con un’altezza di 127 m, la più grande differenza complessiva in altitudine con 1.945 m di dislivello tra una sezione e l’altra e il più lungo intervallo con 3.207 m.

Per questo cantiere da record lo specialista bolzanino ha scelto una gru Liebherr 71 EC-B, una macchina a rotazione alta della serie EC-B Flat Top (senza cuspide) con testa compatta che, grazie al peso ridotto dei singoli elementi, risulta particolarmente adatta per montaggi in posti difficilmente raggiungibili.