Ruthmann sbarca in Italia: nasce Ruthmann Italia

2016-04-23T12:15:29+02:0023 Aprile 2016|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , , , , , |

Con l’acquisizione del 60% delle quote azionarie del Gruppo Marti, Ruthmann sbarca in Italia con una propria filiale diretta, Ruthmann Italia.

La nuova realtà, che continuerà ad operare dall’Italia, rientra in un piano di sviluppo che punta a offrire prodotti e servizi ai mercati internazionali in qualità di partner unico per i mezzi di sollevamento.

A Montescudo continuerà la produzione di piattaforme aeree e ragni, ed è stato già deciso l’ampliamento della capacità produttiva.

Il gruppo annovera tra le società Bluelift e RAM Platform. Fiore all’occhiello della filiale italiana sarà la gamma Bluelift, che copre altezze da 12 a 26 m, ed è composta da modelli elettrici BlueLithium, e ibridi BlueHybrid, oltre che tradizionali.

Ruthmann sbarca in Italia: nasce Ruthmann Italia Ruthmann RAM Platform. Montescudo Gruppo Marti Bluelift acquisizione La gamma di piattaforme autocarrate Ruthmann sarà inoltre completata, in futuro, dai modelli Ecoline, una gamma che offrirà al mercato piattaforme prestazionali a prezzi competitivi: tutti i modelli Ecoline sono allestibili su veicoli 3,5 t e coprono altezze operative fino a 18 m se telescopiche e fino a 20 m se articolate.

Ecoline e Bluelift saranno le gamme Ruthmann per il segmento low budget.

La rete Ruthmann si occuperà della vendita e del servizio post vendita di tutti i prodotti di Ruthmann Italia con effetto immediato.