Quota 1.000 per gli elettrici di Renault Trucks

2022-10-17T19:14:49+02:0019 Ottobre 2022|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , |

Lo stabilimento Renault Trucks di Blainville produce dal 2020 e in maniera costante autocarri di media portata 100% elettrici. A riprova del successo di questa offerta di mobilità a zero emissioni, l’impianto ha già prodotto 1.000 camion elettrici da 16, 19 e 26 tonnellate che vengono utilizzati in tutta Europa.

Quota 1.000 unità di veicoli full electric prodotti da Renault Trucks a Blainville

Operativo dal 1956, lo stabilimento Renault Trucks di Blainville-sur-Orne (Calvados) è specializzato nella produzione di veicoli di medio raggio e cabine per autocarri: da marzo 2020 la fabbrica è stata rinnovata per ospitare la produzione di camion elettrici da 16 a 26 tonnellate.

Per garantire la produzione di autocarri elettrici a batteria, all’interno del sito industriale in Normandia è stato creato un edificio di 1.800 mq interamente dedicato alle ultime fasi di assemblaggio. Da marzo 2020, data di inizio della produzione in serie dei modelli elettrici Renault Trucks, la domanda in ambito mobilità elettrica è aumentata.

Grazie all’eccellente flessibilità produttiva e al continuo aggiornamento degli strumenti e delle attrezzature industriali, la capacità produttiva di camion elettrici ha visto un incremento costante per rispondere alla sempre crescente domanda.

L’impianto è pronto a soddisfare l’aumento di volumi previsto, dal momento che sempre più clienti scelgono di implementare il trasporto senza emissioni di CO2. Oggi la metà dei camion elettrici venduti in Europa sono prodotti nello stabilimento Renault Trucks di Blainville-sur-Orne.