Perkins a Conexpo punta sull’integrazione delle tecnologie per offrire soluzioni versatili

2023-03-20T16:15:38+01:0016 Marzo 2023|Categorie: Aziende, Notizie|Tag: |

A Conexpo obiettivo di Perkins è (di)mostrare ai clienti e visitatori modi più intelligenti per ridurre i tempi e i costi di sviluppo, mettendo in evidenza il proprio programma di propulsione integrata di prossima generazione.

Per gli OEM che hanno bisogno di avviare i programmi di sviluppo e accelerare la commercializzazione dei nuovi prodotti elettrici/elettrificati, Perkins ha elaborato una nuova gamma di prodotti e servizi integrati (CMET): ingegneria meccanica, elettrica, software e controlli. Progettate per aiutare i clienti a esplorare continuamente nuovi modi per ottimizzare le prestazioni, l’efficienza e la densità di potenza delle loro attrezzature utilizzando fonti di energia convenzionali, ibride e di prossima generazione, le offerte di Perkins puntano a fornire soluzioni più intelligenti e sostenibili.

“Per tutta la nostra storia, Perkins ha combinato fiducia e curiosità per sfidare la saggezza convenzionale e aiutare l’umanità a progredire”, ha dichiarato Steve Ferguson, presidente di Perkins. “Ora è il momento di dimostrare la nostra leadership nel settore esplorando nuovi modi per aiutare i clienti e gli utenti finali a risolvere le loro sfide in continua evoluzione”.

Le novità di Perkins a Conexpo

Per illustrare le capacità di CMET, Perkins a Conexpo ha svelato un sistema propulsivo ibrido diesel-elettrico integrato e completo. La soluzione è altamente configurabile per una vasta gamma di applicazioni fuoristrada, con la configurazione in primo piano adatta alle applicazioni di caricatori retroescavatori o telescopici e composta da un modulo batteria scalabile da 48 volt, trasmissione powershift, unità motore-generatore da 20 kW, inverter e un modulo di controllo dell’energia avanzato.

Perkins sta inoltre mettendo in evidenza la sua profonda e crescente esperienza nell’integrazione di componenti e sistemi nei propulsori elettrici, basandosi sull’annuncio del suo programma di sviluppo di batterie al bauma nell’ottobre 2022.

 

A Conexpo, Perkins ha puntato i riflettori sul suo ampio portafoglio di soluzioni avanzate di prodotti e servizi che include:
• Soluzioni di batterie agli ioni di litio da 48, 300 e 600 volt con design modulare e telematica installata in fabbrica che Perkins sta sviluppando per ottimizzare le prestazioni e la configurazione in numerose applicazioni off-highway di nuova generazione per l’edilizia, l’industria, la movimentazione dei materiali e l’agricoltura;
• Motori diesel industriali e IOPU (Industrial Open Power Unit) disponibili per aiutare gli OEM a ridurre le emissioni di gas serra delle loro macchine. Perkins offre una ampia gamma di motori diesel da 0,5 a 18 litri e da 8,2 a 597 kW (11-800 CV) che soddisfa i più severi standard globali sulle emissioni: EU Stage V e U.S. EPA Tier 4 Final. A Las Vegas debuttano l’unità 904J- E28T IOPU, 1204J-E44TA, il 1706J-E93TA e il nuovo 2606J-E13TA. Questi motori sono in grado di utilizzare carburanti rinnovabili a bassa intensità di carbonio che soddisfano le specifiche del carburante diesel leader del settore;
• Soluzioni di connettività mediante sistemi hardware che leggono i dati del motore e li rendono disponibili ai clienti in tempo reale. Per gli OEM con la propria soluzione telematica interna, viene fornito un servizio basato su un API che riceve i dati del motore;
• Filtri carburante Perkins Ecoplus progettati per ridurre al minimo i rifiuti e consentire il riciclaggio dopo l’uso. Progettati senza alloggiamento in metallo e tubo centrale, i filtri Ecoplus sono realizzati con meno materiali e allo stesso tempo forniscono alte prestazioni, consentendo una durata dell’iniettore fino al 45% più lunga;
• Le principali soluzioni post-vendita di Perkins promuovono la sostenibilità attraverso una migliore efficienza del motore e cicli di vita della macchina prolungati: si tratta dei pacchetti Perkins Hypercare all-inclusive e soluzioni di revisione flessibili.

Per ulteriori informazioni su Perkins e la sua presenza a CONEXPO, visitare www.perkins.com/construction