News dal mercato: Atlas Copco, Cummins, Scania, Iveco, UNRAE, Ecomotive Solutions, Allison, Caterpillar

2022-03-17T18:17:28+01:0017 Marzo 2022|Categorie: Notizie|Tag: , , , , , , , |

Sono tante le notizie che arrivano in Redazione ogni giorno. Dedicare un articolo a tutte è impossibile. Ma per fortuna possiamo sintetizzarne molte in questo nuovo bollettino periodico a cura della Redazione di MC5.0-Macchine Cantieri.

DALL’ITALIA

Il Centro Studi e Statistiche UNRAE, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, ha effettuato una stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di febbraio 2022 verso febbraio 2021. Nel mese di febbraio il mercato dei veicoli industriali ha registrato una leggera crescita rispetto allo stesso mese 2021, con 2.210 unità immatricolate contro 2.143, pari a +3,1%. Il rialzo delle vendite è trainato dalla fascia di veicoli da 3,51 a 6 t, che cresce di oltre 100 veicoli rispetto allo scorso anno. Rimangono sostanzialmente invariate le immatricolazioni di mezzi pesanti di massa superiore a 16 t, ferme a quota 1.830 e leggermente in calo rispetto alle 2.000 unità di gennaio 2022.

DAL MONDO

La divisione Power and Flow di Atlas Copco fornisce illuminazione al progetto di costruzione del tunnel di Zojila in India. Le torri faro HiLight V5+ di Atlas Copco provvedono al fabbisogno energetico del progetto di costruzione del tunnel di Zojila nella valle di Kashmir (India). Lungo 14,2 km, sarà uno dei tunnel più grandi dell’Asia e garantirà i collegamenti tra la valle di Srinagar e Leh, rendendo il viaggio più sicuro e riducendo i tempi di percorrenza da 3 ore a 15 minuti.

____________________________________________

Cummins ha annunciato l’approvazione dell’uso di combustibili paraffinici (EN15940), compreso l’olio vegetale idrotrattato (HVO), con la sua intera linea di gruppi elettrogeni diesel per l’uso, quando utilizzati in applicazioni standby.

____________________________________________

Scania ha consegnato 5 veicoli elettrici a batteria e un’infrastruttura di ricarica da 1,6 MW totali al trasportatore svedese Falkenklev Logistik per la costruzione del più grande sito pubblico svedese per veicoli elettrici, una stazione di ricarica per 22 veicoli nel nuovo deposito aziendale a Malmö. Il sistema è basato su una tecnologia intelligente in grado di fornire energia in base al numero di veicoli in carica, con una potenza massima iniziale per veicolo di 250 kW e la possibilità di aggiornarla a 320 kW per veicolo, in futuro. Inoltre, si è tenuta in considerazione la possibilità di rendere il sito a prova di futuro per consentire la ricarica delle prossime generazioni di veicoli elettrici con capacità batteria maggiore e di conseguenza un’autonomia più estesa.

____________________________________________

Iveco ha intrapreso azioni a sostegno delle popolazioni che soffrono a causa della guerra in Ucraina, attraverso diverse iniziative che forniranno direttamente alla popolazione locale cibo e altri beni di prima necessità e permetteranno di curare in un ospedale italiano dei bambini attualmente sottoposti a terapie oncologiche in Ucraina. Inoltre, sosterrà in modo attivo e specifico i diritti delle donne e dei bambini, anche attraverso attività educative per i rifugiati. Iveco sta infine valutando la fattibilità di una donazione di veicoli per coadiuvare le operazioni umanitarie e il trasporto di civili e merci essenziali. Tutto questo senza tralasciare il supporto a tutti i propri dipendenti e alle loro famiglie che sono stati colpiti dal conflitto.

____________________________________________

Wiesbauer ha trasportato un generatore da 318 tonnellate e una turbina a gas da 335 tonnellate mediante i propri SPMT di Cometto in una combinazione in laterale con 2 x 12 linee di assi, il tutto azionato da due Power Pack con una potenza di 129 kW e 202 kW. La destinazione dei due componenti è stata la centrale a carbone di Marbach am Neckar, costruita nel 1942. 

____________________________________________

E’ stata completata con successo la sperimentazione dell’etere dimetilico o DME quale carburante alternativo sostitutivo del tradizionale diesel per alimentare un mezzo pesante, nel caso specifico un Iveco Eurocargo. L’iniziativa, promossa da Ecomotive Solutions, azienda di Serralunga di Crea (in provincia di Alessandria) attiva nel settore della produzione e diffusione di componenti e sistemi per la mobilità sostenibile, è stata condotta in collaborazione con la prestigiosa Università Technion di Haifa (Israele).

____________________________________________

E’ entrato in servizio il primo mezzo per la raccolta rifiuti del Regno Unito a celle di combustibile a idrogeno. Il mezzo, un Mercedes Econic, ha richiesto espressamente le trasmissioni automatiche Allison. “Il consiglio comunale di Aberdeen gestisce già 500 veicoli equipaggiati con trasmissioni Allison ed è rimasto molto colpito dalla loro semplicità di guida e robustezza”, ha detto Nathan Wilson di Allison Transmission UK.  “E anche se gli automatici Allison sono stati originariamente progettati per i motori diesel, sono ugualmente adatti ai veicoli a combustibile alternativo e ad alimentazione alternativa. Per queste ragioni, il Consiglio ha specificamente richiesto che il suo nuovo compattatore alimentato a idrogeno avesse anche una trasmissione Allison”.

____________________________________________

Caterpillar ha rilasciato una dichiarazione in merito alla guerra in Ucraina, dicendosi profondamente addolorata per i tragici eventi che continuano a verificarsi in Ucraina e continuando a sperare in una soluzione pacifica della crisi. Attraverso la Caterpillar Foundation, il Costruttore americano sta donando più di 1 milione di dollari per sostenere i bisogni urgenti e a lungo termine della crisi umanitaria in Ucraina. Le operazioni in Russia sono diventate sempre più impegnative, comprese le interruzioni e le sanzioni della catena di approvvigionamento, e Cat sta sospendendo le operazioni nei propri impianti di produzione russi.

____________________________________________