NBTC sceglie ancora Tadano

L’azienda NBTC del gruppo KGA aggiunge una Tadano cingolata al parco macchine potenziando la propria versatilità nei servizi offerti ai clienti.

Affidabile e potente

NBTC ha ordinato una gru cingolata Tadano CC 88.1600-1 con braccio a traliccio con la sua capacità massima di 1600 t – un aggiornamento significativo per la flotta con l’enorme momento di carico della gru di quasi 27.500 tonnellate per metro, come spiega K. G. Abraham, presidente del gruppo KGA.

In NBTC si conoscono bene le qualità delle gru Tadano, infatti la flotta non comprende solo numerose gru tutto terreno di quel marchio ma anche tre gru cingolate con braccio a traliccio, due CC 38.650-1 e una CC 24.400 1, che hanno dimostrato la loro incredibile affidabilità e le potenti caratteristiche prestazionali più e più volte da anni ormai.

Il suo livello di prestazioni è stato uno dei tanti motivi per cui l’azienda ha scelto la nuova CC 88.1600-1 per occuparsi di un imminente progetto su larga scala, il che significa che un lavoro estremamente impegnativo attende già la gru e il suo debutto: KGA/NBTC Group la utilizzerà per i suoi prossimi progetti in Kuwait, ma anche per tutti i tipi di infrastrutture e progetti petroliferi in tutto il Medio Oriente, sia per progetti interni che per clienti esterni. Inoltre, con la gru, NBTC Equipment Division amplia la propria offerta di leasing di attrezzature per il Medio Oriente.

E anche se la CC 88.1600-1 non è la prima gru Tadano di KGA/NBTC, l’acquisto segna comunque una prima volta: è la prima Tadano nuova di zecca ad entrare a far parte della flotta dell’azienda. NBTC possiede più di 4000 veicoli e unità di attrezzature per l’edilizia, tra cui 200 gru e 46 rivestimenti multiasse, che mettono il gruppo in una posizione perfetta per coprire le esigenze del settore petrolifero e del gas. La CC 88.1600-1 dovrebbe essere consegnato al gruppo KGA nel secondo trimestre del 2023.