Michelin per le cave di Carrara

2023-08-21T10:37:53+02:0010 Marzo 2017|Categorie: Componenti, Movimento terra, Notizie|Tag: , |

Il Michelin XTXL E4****/L4*** autorizzato per le applicazioni block handling per il sito di Carrara.

Un’analisi condotta nel 2016 per verificare il carico trasportato dai pneumatici montati sulle pale caricatrici di tipo block handler, ha dato il via libera al pneumatico Michelin XTXL E4****/L4*** di dimensione 35/65 R 33 per l’utilizzo nel sito di Carrara. Il tutto grazie a specifici criteri operativi quali pressione di gonfiaggio, carico sul pneumatico in funzione del tempo e della velocità.

In rapporto al modello XLDD1, il Michelin XTXL E4****/L4*** garantisce

  • Migliore resistenza alle aggressioni
  • Maggiore robustezza del tallone
  • Maggiore capacità di carico
  • Maggiore durata

Michelin XTXL E4****/L4*** la massima performance senza alcun compromesso in termini di durata e prezzo.

In sostanza il pneumatico messo a punto dal costruttore francese permette di trasportare il 15 percento in più di carico grazie alla carcassa rinforzata più spessa e resistente in grado di operare fino a 8 bar.

Inoltre la nuova architettura della zona del tallone, che utilizza la tecnologia B2, riduce il rischio di rotazione sul cerchio grazie a una superficie di contatto particolarmente estesa. Allo stesso tempo il rinforzo in acciaio nella sommità e i fianchi rinforzati incrementano la resistenza alle forature.