Mecalac a ritmo di swing

2022-06-01T12:10:25+02:001 Giugno 2022|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , , , , , |

Introdotta, da Mecalac, la nuova linea di pale Swing che amplia la sua attuale gamma per rispondere ancora meglio alle necessità dei clienti.

Su misura per ogni esigenza

Sono 3 le pale Swing di Mecalac, AS750, AS850 e AS1000, 3 nuovi modelli che si aggiungono ai 4 già esistenti, AS600, AS900tele, AS1600 e AS210. In tutto 7 pale caricatrici da 600 a 2100 litri per consentire ai clienti di trovare la macchina giusta per le proprie esigenze.

L’AS750 è la sorella maggiore della pala Swing Mecalac AS600 e offre ancora di più con una larghezza superiore e un passo aumentato a 1870 mm per incrementarne la stabilità. Inoltre, questo modello è munito di un motore con una potenza aumentata a 45kW / 61 CV e offre così capacità di sollevamento e di carico più elevate. Il cinematismo a “P” della benna assicura la massima precisione nelle operazioni di movimentazione, soprattutto con il solleva-pallet e il braccetto. La spaziosa cabina dotata di due porte garantisce all’operatore un’eccellente visibilità, accrescendo ulteriormente la sicurezza in cantiere.

Con l’AS850 produttività diventa la parola chiave. Oltre a tutti i vantaggi delle macchine Swing di Mecalac, tra cui il telaio rigido e le 4 ruote sterzanti, l’AS850 è disponibile anche con l’opzione 40 km/h per trasferimenti più rapidi. Inoltre, il nuovo braccio e il cinematismo a “Z” della benna offrono il miglior compromesso tra forza di strappo e precisione.

Versione muscolosa dell’AS850, la pala caricatrice Swing Mecalac AS1000 si impone in qualsiasi cantiere con la sua efficienza e velocità́ di esecuzione. L’AS1000 offre le massime prestazioni grazie a un motore a 4 cilindri da 55,4 kW / 75 CV con una coppia elevata (375 Nm) e la possibilità di essere equipaggiata con una linea idraulica ad alta portata che eroga fino a 120 l/min, ideale per l’azionamento di attrezzature idrauliche.

Punti di forza del concetto swing

Creato nel 1953 da Ahlmann, ora Mecalac, il concetto Swing rivoluziona il mondo delle pale caricatrici con un’efficienza comprovata e una velocità d’azione senza pari. Accresce la produttività grazie alla possibilità di guidare, manovrare e ruotare contemporaneamente in tutta sicurezza.

Progettata sulla base di un telaio rigido con 3 modalità di sterzo di serie – 2 ruote sterzanti, 4 ruote sterzanti e granchio – la mobilità della macchina è garantita al 100%.

Ciò che la benna solleva anteriormente, una volta bloccato l’assale posteriore lo solleva a 180° senza alcun rischio.

La pala Swing, grazie al suo braccio, ruota invece di spostarsi. Ciò significa meno perdite di tempo, meno inquinamento acustico e visivo, meno manutenzione, meno rischi di incidenti, meno impatto sull’ambiente.

Da queste osservazioni è nato il concetto innovativo delle pale caricatrici Mecalac Swing, con l’obiettivo di dare più valore al lavoro della macchina per renderla più efficiente e sicura per l’operatore.