MAN Truck & Bus | L’Italia è stato il Market of the year per il 2023

2024-03-07T09:58:25+01:008 Marzo 2024|Categorie: Aziende, Notizie|Tag: , |

I vertici di MAN hanno premiato l’Italia come “Market of The Year 2023” grazie alle ottime performance raggiunte lo scorso anno dalla filiale italiana. In particolare, sono stati i risultati ottenuti nelle vendite di veicoli nuovi e ricambi ad aver fatto primeggiare il Bel Paese sugli altri mercati presidiati dal costruttore tedesco.

 

Dopo il riconoscimento vinto nel 2021 alla guida del mercato polacco, è comprensibile la soddisfazione di Marc Martinez, Managing Director di MAN Truck & Bus Italia e Presidente dell’Area Adriatica, a soli 18 mesi dal suo arrivo a Verona: “sono particolarmente orgoglioso di questo risultato, frutto del lavoro di tutto il mio team e dei nostri partner. Fin dal mio primo giorno in Italia ho capito immediatamente l’enorme potenziale che questo mercato ha per MAN e, grazie al duro lavoro e all’impegno di tutti, siamo riusciti fin da subito a rafforzare la nostra presenza sul territorio e a dimostrare ai clienti la nostra affidabilità e la nostra capacità di mettere a loro disposizione soluzioni di trasporto efficienti, sostenibili e convenienti. Sono convinto che con queste basi MAN giocherà un ruolo da protagonista anche in futuro e saprà accompagnare al meglio gli operatori del settore lungo il percorso della transizione energetica”.

I numeri del Market of the year

Con oltre 4.500 veicoli venduti tra camion, autobus, furgoni e usati e un fatturato complessivo di oltre 520 milioni di euro, MAN Truck & Bus Italia ha fatto registrare il miglior esercizio commerciale di sempre con crescita a doppia cifra in diversi indicatori economici.

Un anno, quello appena passato, che sarà dunque da ricordare negli annali per il Leone in versione tricolore grazie anche agli investimenti fatti sul territorio con l’apertura di numerosi nuovi centri sia di proprietà, sia della rete di vendita e assistenza privata.

Non ultimo, il trasferimento della sede centrale presso il palazzo di Volkswagen Group Italia, a ulteriore riprova della sempre maggiore integrazione all’interno della compagine industriale.