Mammoet e il mare nostrum

2015-12-31T20:31:54+01:0031 Dicembre 2015|Categorie: Notizie|Tag: , , , , |

Una barge oceanica a disposizione dei clienti Mammoet nel Mediterraneo.

Mammoet ha deciso di mettere a disposizione dei propri clienti nel Mediterraneo una barge di 91,44×27,43×6,1 m.

La barge oceanica UR2 per il trasporto via mare di carichi eccezionali e/o fuori misura è di tipo Atlantic North Sea non autopropulsa.

“La disponibiltà di una barge di questa classe è un salto di qualità senza precedenti per la nostra offerta di servizi nel Mediterraneo" – Alberto Galbiati, CEO di Mammoet Italy

La barge sarà gestita da Mammoet Italy e farà base nel porto di Marina di Carrara, dove l’azienda ha effettuato importanti investimenti in joint venture con la società Porto di Carrara.

La barge consente a Mammoet di rafforzare la propria presenza nel Mediterraneo in favore dei clienti nei settori dell’oil&gas, della generazione di energia e dell’ingegneria civile.

“I nostri clienti possono ora pianificare i propri lavori in modo ottimale, sapendo che la capacità di trasporto pesante via mare sarà sempre disponibile in modo programmabile e standardizzato. La decisione di basare la UR2 a Marina di Carrara, inoltre, è un riconoscimento del ruolo che quel porto e il Mar Tirreno in genere stanno assumendo per Mammoet e Mammoet Italy in particolare” ha concluso Alberto Galbiati.