La perforatrice MI5 di Massenza

2022-02-07T11:07:23+01:0012 Febbraio 2022|Categorie: Notizie|

La perforatrice Massenza MI5 è tra le migliori soluzioni per la geotecnica del costruttore emiliano e presenta il Fora-Pilot, un sistema integrato per il monitoraggio e la misurazione dei dati di perforazione.

La MI5 è una perforatrice su cingolo appositamente progettata per i lavori geotecnici. La macchina prevede:
– SPT automatico
– Argano wireline e pompa triplex
– Motore Deutz Stage V da 100 kW
– Tiro e spinta da 6,5 t
– Antenna per aste da 3 m con prolunga per posare tubi da 6 m.

Il Fora-Pilot

La maggiore novità risiede però nel Fora-Pilot, un sistema di misurazione e monitoraggio perfettamente integrato con la perforatrice, che agisce attraverso una serie di sensori, dispositivi e software specificatamente progettati dall’azienda italiana Geo Misure.
Il sistema permette di misurare, registrare e memorizzare molti parametri di perforazione:
– Identificativo del foro
– Quota di perforazione
– Coppia
– Numero di giri dell’utensile
– Spinta
– Pressione del fluido di perforazione
– Velocità di avanzamento
– Calcolo automatico dell’energia specifica.
Tutti i parametri sono visualizzabili dall’operatore in modo automatico e trasparente direttamente dal display posto vicino al pannello comandi.

E non è finita. Questo sistema di misurazione e monitoraggio può essere integrato con un innovativo sistema di dialogo da remoto. Permette di inviare e ricevere in modo rapido dati e istruzioni tra il cantiere e l’ufficio, per una gestione e un controllo sempre più efficace del lavoro con l’obiettivo di aumentare performance e produttività.