La leggenda si rinnova: la nuova interfaccia utente dell’FMX di Volvo Trucks

Rinnovata completamente anche l’interfaccia driver-veicolo che sui nuovi modelli Volvo Trucks è stata implementata con una serie di nuove informazioni, nonché semplificata a livello comunicativo al fine di facilitare la visione d’insieme e la gestione delle diverse funzioni creando meno stress e distrazioni.

Il quadro strumenti è completamente digitale, con uno schermo da 12 pollici che consente al conducente di scegliere facilmente le informazioni visualizzate in qualsiasi momento tra quattro diverse viste, a seconda della situazione di guida.  Il conducente ha inoltre a portata di mano un display laterale da 9 pollici destinato a Infotainment (optional), navigazione, informazioni sul trasporto e monitoraggio tramite telecamera. Le funzioni possono essere comandate tramite i pulsanti al volante, il controllo vocale o tramite il touchscreen e il pannello di controllo del display. 

Il nuovo FMX è inoltre dotato di un nuovo pannello dei comandi della trazione che aiuta il conducente a gestire in modo semplice e rapido situazioni potenzialmente pericolose, sia su strada sia fuori strada. Per aumentare la trazione, al conducente basta ruotare una manopola per innestare i bloccaggi del differenziale e visualizzare al contempo lo stato della trazione sul display del quadro strumenti. 

Sulla nuova cabina dell’FMX i conducenti godono di una migliore visibilità grazie a una linea della portiera abbassata, finestrini più grandi e nuovi specchi retrovisori. Un nuovo volante con un’opzione di inclinazione del piantone migliorata permette al guidatore di settare una posizione di guida più comfortevole e adatta alla sua corporatura.

Leggi di più sulla New Gen dei veicoli Volvo Trucks in questi post:

 

2020-07-03T12:10:06+02:0015 Maggio 2020|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , , , , |