Kohler | Sono i propulsori KDI a muovere le pale compatte di Kramer

2023-08-21T10:27:49+02:0027 Giugno 2023|Categorie: Aziende|Tag: , , , |

Produttore di pale gommate e sollevatori telescopici per l’industria agricola e edile, Kramer utilizza il motore Kohler KDI 2504 TCR Stage V sui modelli 5075, 5085 e 5095 della Serie 5. Le caratteristiche principali che Kramer ricerca nella scelta del motore sono affidabilità e funzionalità. I motori Kohler sono moderni, efficienti e con buone prestazioni, e mantengono bassi i livelli di consumo del carburante.

Le pale compatte di Kramer sono mosse dai KDI di Kohler

Con una potenza di 55,4 kW, il KDI 2504 TCR garantisce un’efficienza ad alte prestazioni mantenendo bassi i livelli di rumorosità. Il motore è combinato con un catalizzatore DOC e un filtro antiparticolato diesel (DPF), che gli consentono di ridurre efficacemente le emissioni e di soddisfare gli standard della normativa Stage V. Il motore Kohler è stato specificamente progettato per soddisfare le severe normative Stage V sulle emissioni di scarico, garantendo a Kramer-Werke conformità e sostenibilità ambientale.

Le dimensioni compatte del motore contribuiscono alla manovrabilità complessiva dei modelli Kramer, consentendo loro di operare senza problemi in ambienti tipicamente offroad e polverosi anche con spazio limitato. Nonostante le dimensioni compatte, il motore Kohler eroga una potenza e una coppia impressionanti, garantendo prestazioni e produttività ottimali anche ai bassi regimi.