John Deere acquista Wirtgen Group

2017-06-07T18:23:03+02:007 Giugno 2017|Categorie: Notizie, Stradali|Tag: , , , , , , , |
John Deere acquista Wirtgen Group Wirtgen Group Wirtgen Vögele Kleemann John Deere Hamm Benninghoven acquisizione
John Deere acquista Wirtgen Group Wirtgen Group Wirtgen Vögele Kleemann John Deere Hamm Benninghoven acquisizione

John Deere vuole acquisire Wirtgen Group per un valore stimato di 5,2 miliardi di dollari.

Chi è Wirgen Group

Wirtgen Group, con sede in Germania,  è annoverato fra i leader mondiali nella produzione di attrezzature stradali. Il gruppo vanta cinque marchi premium (Wirtgen, Vögele, Hamm, Kleemann e Benninghoven) che comprendono attrezzature specifiche per fresatura, lavorazione, miscelazione, pavimentazione, compattazione e operazioni di ripristino in ambito stradale.

John Deere acquista Wirtgen Group Wirtgen Group Wirtgen Vögele Kleemann John Deere Hamm Benninghoven acquisizione

Le dichiarazioni del management John Deere

L’acquisizione di Wirtgen Group è allineata con la nostra strategia a lungo termine di espansione in entrambi i settori di business in cui già operiamo, ossia l’agricolo e il construction” ha dichiarato Samuel R. Allen, chairman e chief executive officer di Deere & Company. “La straordinaria reputazione di Wirtgen, la forte relazione con i clienti e la solida situazione finanziaria sono fattori chiave per l’espansione dei prodotti John Deere verso nuovi mercati, nuovi clienti e nuove aree geografiche”.

John Deere acquista Wirtgen Group Wirtgen Group Wirtgen Vögele Kleemann John Deere Hamm Benninghoven acquisizione

John Deere ha chiarito anche la propria intenzione di mantenere inalterati i marchi esistenti, il team di manager, la produzione, il numero di dipendenti e la rete di distribuzione.

Wirtgen Group rafforza la posizione di John Deere nel segmento construction, aumenta la nostra capacità di servire i clienti in tutto il mondo e migliora la nostra posizione competitiva con prodotti leader di mercato” sono state le parole di Max Guinn, presidente della divisione Construction&Forestry di John Deere, che ha aggiunto: “Gli investimenti per la costruzione di strade e infrastrutture per il trasporto sono cresciuti a un ritmo più veloce rispetto all’industria delle costruzioni nel suo complesso, e tendono a essere meno ciclici. Inoltre a livello mondiale è in atto una presa di coscienza del fatto che i miglioramenti delle infrastrutture debbano essere una priorità e che strade e autostrade sono tra le infrastrutture più critiche, che hanno bisogno di riparazioni e manutenzione adeguate”.

Sono in atto grandi acquisizioni nel settore construction. Vuoi saperne di più? Leggi qui.

Le dichiarazioni del management Wirtgen Group

“Guardando al futuro, abbiamo scelto in modo specifico John Deere come acquirente per la solidità della propria organizzazione, garanzia di un futuro di successo per Wirtgen e i suoi dipendenti nel Mondo” ha dichiarato Stefan Wirtgen, co-direttore dell’omonimo gruppo. “Il Gruppo  ha dalla sua una vasta eredità di tecnologia e innovazione, con prodotti leader a livello di mercato e un forte focus sul cliente”.

“Riteniamo che questa transazione consenta all’azienda di garantirsi il successo anche per il futuro, indipendentemente dalla proprietà della famiglia” ha aggiunto Jürgen Wirtgen, fratello e anch’egli co-direttore del gruppo.

Secondo le due Società, le operazioni di acquisizione dovrebbero concludersi entro la fine del 2017.