Jekko ha un nuovo socio, Fassi Gru

Fassi entra a far parte dI Jekko per fornire ulteriore spinta allo sviluppo ed all’espansione su tutti i mercati mondiali.

Jekko ha un nuovo socio, Fassi Gru vacuum lift Ormet minigru mini picker Jekko Fassi

All’inizio di quest’anno Orme avviava una nuova attività sotto il marchio Jekko, attraverso uno spin-off dell’omonimo marchio, attivo da oltre 15 anni nelle minigru, minipicker e vacuum-lift. A pochi mesi di distanza, Fassi S.p.A., leader italiano per produzione e vendita di gru idrauliche per autocarro, entra a far parte della società al fine di fornire ulteriore spinta allo sviluppo ed all’espansione su tutti i mercati mondiali.

Jekko è uno dei leader fra i produttori di mini gru cingolate. L’azienda, con sede in provincia di Treviso è situata su un’area industriale di oltre 5.000 mq, di cui 3.000 coperti, e vi operano circa 35 dipendenti. L’intera gamma prodotta è esportata e distribuita in tutti i continenti grazie agli oltre 30 distributori ufficiali presenti nel mondo.

La linea di prodotto Jekko nasce alla fine degli anni ‘90 dall’attività di progettazione di macchine speciali su commessa e dalla produzione delle prime mini gru. Nel 2006 nasce il marchio Jekko Minicrane e viene inaugurato uno stabilimento produttivo dedicato.

Oggi Jekko può contare su un’organizzazione giovane, un ufficio tecnico professionale, un servizio di training e post vendita affidabile e un reparto vendita/marketing per tutti i mercati esteri e si appresta a breve a raddoppiare la propria struttura produttiva.

Jekko ha un nuovo socio, Fassi Gru vacuum lift Ormet minigru mini picker Jekko Fassi

Jekko negli ultimi 3 anni sta crescendo a ritmi vertiginosi, oltre il 30% all’anno, frutto di un lavoro di squadra che supporta un prodotto di alta qualità” afferma Diego Tomasella, Presidente di Jekko “Stiamo raccogliendo i frutti di quanto seminato in anni di investimenti in ricerca e sviluppo. A fine 2016 inaugureremo un nuovo stabilimento di 11.000 mq, di cui 4.000 coperti, dedicato esclusivamente all’assemblaggio e al collaudo delle nostre mini gru”.

Giovanni Fassi, amministratore delegato dell’omonimo gruppo industriale, ha aggiunto: “Le potenzialità di mercato di queste attrezzature sono indubbiamente interessanti”, e sottolinea “l’intero staff di questa società è molto determinato a cogliere tutte le opportunità che si presenteranno”.

2016-09-19T10:28:33+02:0019 Settembre 2016|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , , , , , |