Iveco partecipa all’inugurazione della stazione LNG di Agrate Brianza

2023-08-21T12:11:02+02:0027 Giugno 2019|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , |

Cresce ancora la rete delle stazioni LNG con l’inaugurazione del nuovo punto di rifornimento di Agrate Brianza (MB), in un’area geografica strategica per il trasporto nazionale nonché base di partenza per il collegamento con i maggiori paesi europei. Per il primo rifornimento dimostrativo di carburante è stato utilizzato uno Stralis NP 460.

La nuova stazione di rifornimento LNG è di proprietà della società bergamasca Paceko Srl, vanta una posizione strategica poiché si trova a 300 metri dall’uscita autostradale A4, in un’area geografica attraversata da importanti arterie di comunicazione, dove hanno sede numerose realtà produttive e logistiche.
Iveco partecipa allinugurazione della stazione LNG di Agrate Brianza veicolo industriale veicoli industriali truck LNG Iveco camion

Realizzato su una superficie di 8.000 metri quadrati, l’impianto erogherà carburanti per tutti i tipi di veicoli: benzina e gasolio per mezzo di due colonnine multiprodotto, metano, GPL, ricariche per auto elettriche e, attraverso un serbatoio di stoccaggio per LNG da 60 tonnellate, anche gas naturale liquefatto per l’alimentazione dei pesanti stradali, per i quali un erogatore è attivo e un secondo già predisposto.

Fornitore del carburante è Liquigas, il primo operatore sul mercato in Italia nella distribuzione di GPL e gas naturale liquefatto, una tra le prime realtà a credere nelle potenzialità del LNG a proporre questo combustibile sul mercato italiano in ambito industriale, sviluppando un forte know how, che oggi viene messo a disposizione anche del settore dell’autotrazione.

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: mc@macchinecantieri.com