Iveco a Misano per il Week-End del Camionista

2023-08-21T12:11:34+02:0025 Maggio 2019|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , |

Anche quest’anno Iveco partecipa al fianco dei “Bullen von Iveco”, le due squadre corse delle quali il Costruttore è sponsor tecnico, che hanno confermato uno schieramento composto da due piloti della passata edizione: #44 Steffi Halm per il team SchwabenTruck e il campione in carica #1 Jochen Hahn per la scuderia Hahn Racing.

Il Brand sarà rappresentato anche da altre due squadre: Reinert Racing, che ha conquistato un
secondo posto nella classifica ETRC dello scorso anno, e Do not Touch Racing, che compete per il
secondo anno consecutivo.

Iveco è presente inoltre presso i paddok con uno stand sviluppato su 1.500 mq, dove cinque
pesanti stradali fanno da padroni di casa; tra questi, la special edition Stralis Performer, un “Emotional Truck” Stralis XP Abarth e lo Stralis NP 460.
Iveco a Misano per il Week End del Camionista veicolo industriale veicoli industriali truck Misano Iveco camion

Misano è anche momento di consegne: l’azienda Ciacciulli ha ritirato uno Stralis AS440S48T/P XP, Seminuovo del 2016, con una personalizzazione con kit acciaio e una decorazione grafica raffigurante Pegaso che anima la carrozzeria del veicolo.
Iveco a Misano per il Week End del Camionista veicolo industriale veicoli industriali truck Misano Iveco camion

All’Autotrasporti Perrotti invece è stato consegnato uno Stralis AS440S48T/P XP, del 2017, equipaggiato con kit acciaio nero opaco, cerchi verniciati nero opaco, e l’immagine del “Generale Lee”, la vettura protagonista delle celebre serie americana “Hazzard”, che campeggia sul fondo arancio della carrozzeria.

I veicoli sono entrambi Seminuovi, una categoria specifica di Stralis Euro 6 VI che Iveco ha selezionato e voluto rispondenti a requisiti precisi, come il chilometraggio attorno ai 300/400.000, un’anzianità non superiore ai 4 anni, una certificazione dei severi controlli superati e una serie di garanzie unica nel suo genere, che ne fa dei veicoli praticamente pari ai nuovi in termini di copertura, da quella sulla catena cinematica a quella, completa, sul motore, fino a quelle che includono sistema di iniezione del carburante, cambio, trasmissione, assali e la tecnologia Euro 6 VI .

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: mc@macchinecantieri.com