In Germania la prima Potain MD 569

2023-08-19T15:17:59+02:0012 Aprile 2017|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: , , |

Una gru a torre Potain MD 569, che fa parte della nuova serie CCS MD, è stata consegnata al dealer Potain Steenhoff, in Germania. La macchina è destinata alla RMT Rohr und Maschinenanlagentechnik e verrà utilizzata per un noleggio a lungo termine di 30 mesi.

Presso la sede di RMT, la nuova gru Potain MD 569 si occuperà delle operazioni di carico e scarico delle merci in transito, oltre ad eseguire varie operazioni di assemblaggio.

"Per la sua attività, RMT aveva bisogno di una nuova gru che potesse sollevare con precisione carichi fino a 25 t con il massimo sbraccio possibile”. Martin Steenhoff, amministratore delegato di Steenhoff

Le prestazioni

La MD 569 ha una capacità di sollevamento di 25 t e un raggio massimo di 80 m; la capacità massima in punta è di 5,8 t a 80 m. inoltre la gru Potain è in grado di sollevare fino a 25 t a un raggio di 21,4 m. RMT ha montato la gru con un’altezza del gancio di 35 m.

La messa in servizio ha visto il tecnico in grado di eseguire tutte le operazioni di impostazione e calibratura della gru direttamente dalla cabina, operando tramite il sistema di controllo CCS e il comodo display a colori.