Il nuovo Yanmar ViO57-6

2023-08-19T15:01:23+02:0028 Settembre 2016|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , |

Presentato il nuovo escavatore girosagoma Yanmar ViO57-6 che unisce grandi prestazioni a notevole flessibilità operativa.

Il nuovo Yanmar ViO57 6 Yanmar ViO57 6 miniescavatori girosagoma escavatori Yanmar escavatori gommati escavatori girosagoma escavatori cingolati escavatori escavatore gommato escavatore cingolato escavatore

Una macchina tutta nuova, dove le performance crescono ma gli ingombri no. Se la lunghezza del braccio rimane infatti di 2.950 mm, la sua forma è radicalmente cambiata per un miglioramento nella forza di sollevamento (+10 percento) e per un raggio di rotazione ultracompatto.

L’operatore è al centro della progettazione: Yanmar ha sviluppato il concetto di “Design Universale” incentrato sull’ergonomia, cioè più spazio per le gambe, più comfort e più sicurezza.

Il nuovo design del braccio, la cui struttura è stata irrobustita, riduce il peso di 40 kg e aumenta la stabilità della macchina. Allo stesso tempo il sottocarro a sezione scatolata a X fornisce un’eccellente rigidità torsionale e contribuisce a migliorare la stabilità del ViO57-6 e a ridurre la sua altezza massima a 2,54 m.

Il nuovo Yanmar ViO57 6 Yanmar ViO57 6 miniescavatori girosagoma escavatori Yanmar escavatori gommati escavatori girosagoma escavatori cingolati escavatori escavatore gommato escavatore cingolato escavatore

Buone notizie sul fronte della potenza operativa. Il ViO57-6 è equipaggiato con un motore più potente da 48,4 HP a iniezione diretta e controllo elettronico, con una pompa con portata superiore del 14 percento e con un distributore idraulico di nuova generazione. Il tutto concorre a migliorare i tempi di ciclo di oltre il 10 percento. E anche il consumo di carburante, grazie alla modalità Eco che riduce la velocità del motore di 300 giri/min.

Il dispositivo di decelerazione automatica (standard), consente al motore di decelerare passando al minimo regime se l’operatore non tocca le leve dei comandi di scavo per 4 secondi. Il circuito idraulico prevede tre pompe a pistoni assiali a portata variabile e un distributore a sommatoria di portata, con le pompe che si attivano automaticamente a seconda delle operazioni eseguite ottimizzando i flussi idraulici.

Caratteristiche principali

Peso operativo (cingoli in gomma+cabina)               5.485 kg
Profondità di scavo                                                   3920 / 4210 mm (avambraccio lungo)
Altezza di scarico                                                      4240 / 4420* mm (avambraccio lungo)
Raggio di rotazione posteriore                                  995 mm
Motore                                                                        Yanmar Diesel 4TNV84T-ZMBV
Potenza netta                                                            32,6 kW a 2.200 giri/min
Forza di scavo (benna)                                              41,9 kN
Velocità di traslazione                                               2,2-4,4 km/h
Dimensioni di trasporto                                             5.510×1.990×2.540 mm