I telescopici Cofiloc per l’Arena di Verona

2023-08-21T11:53:05+02:0025 Maggio 2017|Categorie: Notizie, Sollevamento|Tag: |

I mezzi Cofiloc al lavoro per la nuova stagione dell’arena di Verona.

Dopo l’utilizzo di un ragno JLG X17 Plus, che ha lavorato presso il Teatro Filarmonico di Verona, per la pulizia della magnifica Sala degli Specchi, Cofiloc rientra nel mondo della cultura e dello spettacolo dando un prezioso contributo alla prossima apertura della stagione artistica dell’Arena di Verona.

Ad aiutare tecnici e operai – impegnati nell’allestimento del palco e degli impianti audio e luci – due sollevatori telescopici rotativi Merlo Roto 38.16 e un sollevatore telescopico frontale per grandi portate Merlo Panoramic 120.10 HM.

Tra le new entry Cofiloc il Merlo Roto 60.24 MCSS, con portata di 6 t, 24 m di altezza di sollevamento e consumi ridotti del 18 percento.

Si tratta di sollevatori perfetti per movimentare e sollevare qualsiasi tipo di materiale e che, grazie all’impiego di numerosi accessori quali forche, ganci, verricelli e ceste portapersone, possono essere utilizzati nelle costruzioni, nell’industria, in agricoltura e, com’è evidente, anche nel mondo dello spettacolo.

Per quanto concerne il comparto dei sollevatori telescopici, il Gruppo Cofiloc dispone di un’ampia gamma di macchine per grandi portate, frontali, compatte e rotative.

I telescopici Cofiloc per lArena di Verona telehandlers telehandler Teatro Filarmonico di Verona sollevatori telescopici Cofiloc sollevatori telescopici sollevatore telescopico Roto 60.24 MCSS ragno JLG X17 Plus Merlo Roto 38.16 Merlo Panoramic 120.10 HM Cofiloc Noleggio Arena di Verona