Hatz Connected Services per le piccole attrezzature

2023-08-19T20:07:03+02:0016 Aprile 2019|Categorie: Componenti, Notizie|Tag: , |

Motori e macchine digitalmente collegati in rete garantiscono numerosi vantaggi a tutti gli attori del mercato, dagli OEMs ai noleggiatori, dai tiolari dell’impresa agli operatori.

Il collegamento in rete con trasmissione automatica di dati motore e macchina ottimizza e accelera i processi esistenti, ad esempio nella registrazione, trasmissione e valutazione delle ore di funzionamento, valori di consumo, velocità del motore, temperature o pressioni. In combinazione con un software adeguato, è possibile pianificare la manutenzione, ordinare i materiali operativi e le parti di ricambio in base alle esigenze effettive o pianificare la distribuzione delle macchine.

Hatz Connected Services fornisce la base per applicazioni digitali completamente nuove, indipendentemente da quale componente della macchina vengano creati i dati. La registrazione e il raggruppamento di pacchetti di dati consentono scenari come l’integrazione in applicazioni Internet of Things (IOT), servizi cloud, determinazione della posizione basata su Internet, monitoraggio remoto o modalità operative dipendenti dalla risoluzione come la conversione automatica a combustibili alternativi o eco a basse emissioni -modalità.

Le possibilità offerte da Hatz Connected Services sono adattabili alle esigenze dei singoli costruttori di macchine, utenti, noleggiatori o officine, nonché del loro software e dell’infrastruttura IT. Utilizzando i dati del motore e della macchina disponibili, qualsiasi applicazione è possibile e può essere progettata insieme a sviluppatori di applicazioni specializzati.

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: mc@macchinecantieri.com