Gölz: non solo movimento terra

L’escavazione si evolve, e il produttore tedesco Gölz, che quest’anno compie 75 anni, grazie alla sua lunghissima esperienza e alle partnership di alto livello con Dr. Bender e Stihl, propone anche al mercato italiano il kit base delle carotatrici che comprende il motore, il telaio (KB350 o KB200), il serbatoio acqua pressurizzato e gli accessori, ed è in grado di rivoluzionare il lavoro in molteplici cantieri.

Lo speciale Kit Escavatore Carotatrice Gölz, KB350 o KB200, in grado di trasformare una semplice macchina movimento terra in un portautensili dalle più disparate applicazioni è ideale per i lavori in trincea e in quota.  

“La carotatrice KB350” spiega Stefano Leban, Product Manager di AL Consulting e specialista dei prodotti Gölz” nasce per i lavori in spazi angusti, dove la libertà di movimento è un obbligo. Il kit escavatore permette angolazioni e velocità di lavoro uniche nel suo segmento, particolarmente apprezzate per tutti i lavori della rete fognaria”. Grazie al motore Sthil, che eroga 2,8kW di potenza, la carotatrice KB350 è in grado di forare con diametri fino a 350 mm.  

“Nel caso ci fosse la necessità di un’ancora più elevata semplicità e libertà di utilizzo” continua Leban “la possibilità di sostituire il motore a scoppio con un’unità idraulica, abbinabile a un escavatore o a una pala compatta, consente di operare dove gli altri non possono arrivare. Nello specifico questa soluzione è perfetta per i lavori in quota, nel caso di fori di aerazione e condizionamento, spesso eseguiti a vari metri di altezza. La soluzione Gölz permette di eseguire il lavoro nella massima autonomia, evitando il noleggio di piattaforme aeree”.

Inoltre il modello KB nella versione 200 unisce il motore a scoppio a un telaio studiato per i lavori di fissaggio pali e carotaggi stradali.

2021-04-26T10:19:08+02:0024 Aprile 2021|Categorie: Attrezzature, Notizie|Tag: , , , , , |