Fraste consegna l’ennesima FS 400

2022-03-18T15:08:28+01:0018 Marzo 2022|Categorie: Notizie, We are Drilling & Foundations|Tag: |

E’ stata consegnata allo storico cliente di Fraste TRIVELSONDA l’ultimissima FS 400 uscita dalle linee di produzione del Costruttore veneto, una perforatrice per pozzi acquiferi montata su autocarro Iveco a 4 assi, azionata dal motore del veicolo tramite dispositivo di presa d forza integrale (PTO). L’FS 400, oltre ad essere un cavallo di battaglia di Fraste, nella sua versione più recente è una macchina moderna, costruita secondo i più aggiornati criteri costruttivi.

FS 400 di Fraste, un po’ di dettagli

Come abbiamo detto, l’FS 400 protagonista di questa storia è montata su camion 4 assi ed è equipaggiata con caricatore automatico di aste di perforazione, un funzionale pannello comandi per il miglior comfort/efficienza dell’operatore e di tutti i più recenti dispositivi di sicurezza per la perforazione in sicurezza in ogni tipo di cantiere.

Tiro da 28 t, coppia fino a 2.400 kgm, questa FS 400 si rivela molto prestazione, pur rimanendo di dimensioni contenute, essendo complessivamente un veicolo al di sotto delle 31 t pur con un allestimento completo di tutto punto. Ricordiamo comunque che Fraste offre la FS 400 in molte versioni, sia su camion che su carro cingolato, con un’ampia gamma di componenti, accessori e optionals per adattarsi perfettamente alle specifiche esigenze/lavori di tutti i clienti.