FAE | RPL/HY, nuovo gioiello per la fresatura a freddo

2024-04-24T14:44:07+02:0024 Aprile 2024|Categorie: Attrezzature, Eventi, Notizie, Stradali|
Data: 24 aprile 2024 14:35

A Intermat 2024, FAE presenta la nuova RPL/HY, fresa stradale per escavatori da 5 a 8 ton.

RPL/HY, la nuova gamma per il settore stradale

Oggi è il primo giorno di Intermat 2024 e FAE – celebre azienda a livello mondiale specializzata nella progettazione e produzione di testate per trattori, escavatori, minipale, veicoli speciali e di veicoli cingolati per lavorazioni forestali, agricole, stradali e lo sminamento – espone allo stand C127 Pad 6 prodotti di punta ma anche tante novità in anteprima dedicate al mondo Construction e a quello dei Lavori pubblici. In particolare, l’azienda trentina con sede centrale a Fondo, amplia l’offerta per il mondo Construction per escavatori con una nuova gamma dedicata al mondo delle costruzioni: la nuova fresa stradale RPL/HY per mezzi da 5 e 8 t.

Questa fresa stradale per escavatori si basa sulla tecnologia chiamata “fresatura a freddo”. La superficie del manto stradale viene scalfita e fresata dall’impatto di appositi utensili fissati sul rotore con un layout appositamente studiato da FAE per incrementare le prestazioni e ridurre le vibrazioni. Campi applicativi delle RPL/HY sono la preparazione della superficie per il ripristino del manto stradale in vista della stesura di un nuovo strato di asfalto o di cemento, oppure per semplificare le operazioni di scavo.

Compatibile con escavatori da 5 a 8 ton, la RPL/HY è in grado di fresare fino a 11,5 cm di profondità ed è disponibile nella larghezza da 30. La testata è dotata di serie di caratteristiche strutturali e tecniche all’avanguardia. La grande escursione del sistema autolivellante dell’attacco escavatore consente di mantenere il corretto allineamento della testata durante la lavorazione anche su superfici discontinue. È inoltre possibile regolare manualmente la profondità di lavoro.

L’offerta si completa con utensili appositamente concepiti per manti stradali asfaltati, R/44/A, e per quelli cementati, R/44/C. Questa nuova gamma si affianca alla RPL/EX per escavatori da 8 a 14 ton, ampliando ulteriormente l’offerta FAE per il mondo Construction.