Deutz equipaggia Takeuchi

Deutz, costruttore di motori che non ha certo bisogno di molte presentazioni, ha avviato un’interessante collaborazione con Takeuchi inerente la fornitura di propulsori per le macchine movimento terra della casa giapponese.

A  partire dalla seconda metà di quest’anno, gli escavatori Takeuchi TB295W (gommato) e TB2150 monteranno il Deutz TCD 3.6 Stage IV, motore quattro cilindri in grado di erogare una potenza che varia da 55,4 a 100 kW a 2.200 giri/min.