DB Schenker e MAN: nasce Platooning

2017-01-16T10:00:07+01:0016 Gennaio 2017|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , , , |

Firmato un protocollo d’intesa tra DB Schenker e MAN per lo sviluppo di un progetto di trasporti ad alta tecnologia.

DB Schenker e MAN: nasce Platooning trasporti ad alta tecnologia Platooning DB Schenker camion MAN

Nasce la prima collaborazione tra un operatore logistico e un costruttore di veicoli industriali per sviluppare convogli di camion in rete e verificare il loro impiego in condizioni operative reali. Il risultato di questo accordo sono cinque camion in rete lungo un’autostrada tedesca all’interno del Digital Motorways Testbed tra le sedi DB Schenker di Monaco di Baviera e Norimberga lungo la A9. Mentre la seconda fase prevede l’impiego di camion autoguidati nella sede DB Schenker a Norimberga. Ma cos’è il Platooning?

Con questo termine si identifica un sistema che permette a due o più camion di viaggiare in autostrada a breve distanza tra loro con l’ausilio di sistemi di assistenza e di controllo con il veicolo di testa che definisce la velocità e la direzione. Tutti i veicoli in rete, che viaggiano a 10 m di distanza e che attraverso i sistemi elettronici si muovono in piena sicurezza, sono collegati con quelli che possiamo definire timoni elettronici.

L’obiettivo primario del progetto è sfruttare l’effetto scia per un risparmio di carburante fino al 10 percento, riducendo, allo stesso tempo anche le emissioni di CO2.