Dal presente al futuro di Doosan

Risultati, prospettive future e strategie sono solo alcune tematiche affrontate alla Doosan European Dealer Conference 2022, evento organizzato in Spagna nel mese di aprile.

Ottimi risultati raggiunti

Dal 4 al 6 aprile 2022 a Barcellona, Doosan ha tenuto la sua European Dealer Conference. L’evento ha registrato 182 partecipanti, tra cui 134 concessionari europei Doosan provenienti da 22 paesi. Hanno partecipato anche rappresentanti del team esecutivo coreano di Hyundai Doosan Infracore e vari dirigenti di diverse aree aziendali.

Seunghyun Oh, CEO di Hyundai Doosan Infracore, ha aperto la giornata con un discorso dedicato a Hyundai Doosan Infracore e alla sua dimensione mondiale. Il CEO ha descritto i risultati dell’azienda e il suo portfolio di prodotti e ha toccato temi come la qualità e l’affidabilità delle macchine Doosan e le prospettive future offerte dalle nuove tecnologie.

Seunghyun Oh ha inoltre trattato il tema delle prospettive di mercato a livello mondiale e degli indirizzi strategici dell’azienda. Ha confermato la quota di mercato record raggiunta da Doosan nei suoi mercati, comprese le pale gommate e gli escavatori cingolati, che hanno registrato vendite record nel 2021.

Seunghyun Oh ha inoltre ricordato ai presenti le grandi capacità progettuali e tecniche di Doosan, rese più che evidenti dal lancio lo scorso anno di ben 20 nuove macchine e dai numerosi riconoscimenti internazionali ottenuti da vari modelli Doosan.

Riconoscimenti per le concessionarie europee

Diverse concessionarie presenti all’evento hanno tenuto delle presentazioni per descrivere la loro traiettoria commerciale e di crescita e condividere la propria esperienza con i colleghi. A questo hanno fatto seguito una tavola rotonda, sessioni tematiche, una cena di gala e altre attività di team-building.

All’insegna del tema UNITE 2022, le presentazioni tenute alla conferenza Doosan hanno mostrato ai partecipanti come tutti siano uniti dalla stessa passione per le macchine da costruzione, per il marchio Doosan e per la competitività e innovazione dei prodotti, e come tutti condividano il successo e l’apprezzamento dei clienti verso il marchio e i servizi offerti, elementi che insieme rafforzano e rendono ancora più coese le concessionarie.

La conferenza ha inoltre sottolineato il significato dello slogan Doosan, “Powered by Innovation”, che definisce l’innovazione come uno dei pilastri dell’azienda, al pari della mission strategica che rende Doosan tra i leader mondiali nelle soluzioni per le infrastrutture. L’evento ha anche confermato come la salute, la sicurezza e l’ambiente siano la priorità numero uno per il management aziendale.

Come nota finale, al posto degli omaggi aziendali per i partecipanti, Doosan ha deciso di fare una donazione a Medici Senza Frontiere (MSF), l’organizzazione di assistenza medica umanitaria internazionale. Come ben sappiamo, l’Ucraina è un paese che al momento ha estremo bisogno dell’aiuto di MSF e i team dell’organizzazione lavorano duramente per fornire aiuti medici di emergenza a chi è rimasto in Ucraina e a chi cerca rifugio nei paesi vicini.