Daimler: il Fuso eCanter nasce in Portogallo

2023-08-21T11:57:51+02:0030 Agosto 2017|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , |

Lo stabilimento Daimler di Tramagal, in Portogallo, avvia la produzione in Europa di Fuso eCanter: il primo autocarro leggero al mondo a trazione completamente elettrica prodotto in serie.

La prima europea

E’ ufficialmente partita la produzione europea del primo autocarro leggero al mondo completamente elettrico: il Fuso eCanter. L’evento si è svolto nello stabilimento portoghese di Tramagal dove vengono prodotti tutti gli eCanter destinati al mercato europeo e a quello americano, utilizzando le linee dedicate al Fuso Canter tradizionale.

Fuso eCanter, infatti, nasce sulle linee del Canter tradizionale, autocarro leggero per antonomasia. Solo i componenti speciali per la catena cinematica elettrica vengono montati in stazioni parallele alla linea di produzione.

L’evento

L’inaugurazione della produzione europea è stata un vero e proprio evento al quale ha preso parte Marcelo Rebelo de Sousa, Presidente della Repubblica Portoghese, insieme a vari rappresentati del governo, di Mitsubishi Fuso Truck Europe e ai responsabili di MFTBC.

La partecipazione al Transpotec.

Dopo l’inizio della produzione in piccola serie, il prossimo passo naturale sarà la produzione su vasta scala.

Il veicolo

L’eCanter non solo è un veicolo ecologico, ma presenta vantaggi in termini di costi e consumi. In funzione della sovrastruttura e dell’applicazione, l’eCanter vanta 100 km di autonomia e da 2 a 3 t di carico utile. La catena cinematica elettrica del veicolo comprende sei batterie agli ioni di litio ad alto voltaggio, 420 V e 13,8 kWh ciascuna.

Il Fuso eCanter, ampiamente testato tra il 2014 e il 2017 in Portogallo e in Germania, rispetto alla tradizionale versione diesel, consente di risparmiare fino a 1.000 euro per ogni 10.000 km percorsi in termini di costi di esercizio.