Con il Collision Mitigation System Volvo CE contribuisce a ridurre gli incidenti

2023-08-21T10:27:52+02:0031 Marzo 2023|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , |

Volvo Construction Equipment ha lanciato il suo Collision Mitigation System per le pale gommate Volvo, una funzionalità di frenata automatica che coadiuva la risposta dell’operatore e contribuisce a ridurre i rischi o le conseguenze di eventuali collisioni durante i lavori in retromarcia.

Volvo CE Collision Mitigation System

il Collision Mitigation System è il primo sistema in assoluto sviluppato internamente da un OEM, che assiste l’operatore durante i lavori in retromarcia e applica automaticamente i freni di servizio quando la pala gommata si avvicina eccessivamente a un ostacolo, allertando l’operatore affinché possa intervenire tempestivamente.

Il Collision Mitigation System rappresenta un passo importante per la riduzione del rischio di incidenti ed è perfettamente in linea con la Zero Accident Vision di Volvo CE. Il sistema funziona solo con la pala gommata in retromarcia ed a velocità compresa tra 3 e 15 km/h, a prescindere dalla marcia inserita, e funge da ausilio per la sicurezza in cantiere.

Il Collision Mitigation System è un’opzione installata in fabbrica attualmente disponibile per le pale gommate L110H/L120H equipaggiate con OptiShift, L150H, L180H, L220H, L260H e L200H High Lift. Richiede un sistema di rilevamento laser e rappresenta un complemento alle funzionalità, alle opzioni ed ai servizi già offerti da Volvo CE per la propria gamma di pale gommate, tutti progettati per incrementare la sicurezza sul lavoro e ridurre al minimo i fermi macchina imprevisti.