Con Astra nelle miniere della Papua Nuova Guinea

2022-08-02T17:03:39+02:002 Agosto 2022|Categorie: Notizie, Veicoli industriali e leggeri|Tag: , , |

PT Freeport Indonesia, una delle più rilevanti società minerarie al mondo, continua a rinnovare la propria fiducia nei mezzi pesanti di Astra. Ultimo a entrare in una flotta composta da oltre 300 unità un HHD9 86.54 Astra in versione trattore per mining che andrà a operare nelle aree montuose del distretto di Mimika, in provincia di Papua (Indonesia).

Il nuovo Astra HHD9 86.54, un trattore per mining che non teme confronti

Sono già più di 300 i veicoli Astra che lavorano da anni all’interno delle miniere in Papua Nuova Guinea in configurazione 4×4 con allestimento off-road bus per il trasporto dei lavoratori e 6×4/6×6 in versione trattore. Il nuovo trattore HHD9 in configurazione 8×6 con un peso combinato fino a 80 t opererà il trasporto di materiale dal livello del mare fino a 3.600 m di altitudine su un percorso sterrato di circa 120 km con pendenze massime fino al 28%.

Il trattore presenta una larghezza massima di 2,9 m ed è mosso da un motore FPT Industrial Cursor da 13 litri Euro III da 540 CV equipaggiato con un cambio con convertitore di coppia Traxon Torque a 12 rapporti con intarder: una configurazione da vero heavy duty, ideale in caso di traino eccezionale o per percorrenze con pendenze elevate come in questo. A sostegno dell’importante lavoro della catena cinematica e per far fronte alla mission particolarmente pesante, questa speciale versione di trattore monta assali heavy duty rinforzati e presenta un sistema di raffreddamento supplementare per acqua motore e olio cambio.

A curare la fornitura il concessionario PT Chakra Jawara che segue la gamma Astra in Indonesia, da sempre impegnato nel garantire la massima assistenza nel servizio pre- e post-vendita.