Commando Sandvik

2021-11-03T17:07:05+01:0030 Ottobre 2021|Categorie: Notizie, We are Drilling & Foundations|Tag: , , , |

Ideale per le applicazioni drill and blast, grazie alla sua versatilità può adattarsi alle diverse esigenze garantendo ottime performance in varie applicazioni civili. Si tratta di Commando DC300Ri, la nuova perforatrice da superficie di Sandvik Mining and Rock Technology.

Radiocomandata, gommata, e dotata di martello esterno, il nuovo Commando DC300Ri è una moderna perforatrice di superficie agile e versatile che, utilizzando aste R28, R32 e T35, può realizzare un ampio range di fori (diametri da 38 a 64 mm), e anche sui terreni più difficili offre un’eccellente mobilità e stabilità.

Insieme a un nuovo braccio e a un’affidabile perforatrice da roccia HL300, la nuova macchina offre elevata produttività e bassi costi operativi anche in ambienti sfidanti.

Grazie alla struttura del braccio completamente nuova e rinforzata e all’oscillazione estesa, raggiunge un’area di copertura di 12 m2, il 20% in più rispetto ai modelli precedenti. Una capacità dell’aria di spurgo di 3,0 m3/min consente di ottenere una maggiore profondità con fori di dimensioni maggiori.

Il sistema di controllo intelligente del compressore ed il nuovo motore CAT 3.6 74,4 kW Tier4F/Stage5 contribuiscono a un’ottimale efficienza dei consumi garantendo un miglioramento del 30% rispetto ai modelli precedenti della stessa classe di dimensioni.

Il Commando DC300Ri condivide lo stesso unico design modulare che caratterizza gli altri modelli di
perforatrici di superficie di piccole dimensioni di nuova generazione Sandvik, un layout che garantisce tempi di attività elevati con punti di servizio facilmente accessibili, diagnostica eseguibile on-board e trasporto di piccole dimensioni.

Il Commando DC300Ri si adatta a lavori di costruzione civile come cantieri stradali e ferroviari, scavi, realizzazione di canali e opere di fondazione. Grazie alla possibilità di realizzare fori di dimensioni ridotte, si adatta perfettamente alle applicazioni di tunneling.

Inoltre, il DC300Ri può essere ulteriormente dotato di diverse opzioni intelligenti per
adattarsi a specifiche esigenze, tra cui l’allineamento automatico dei fori, il monitoraggio da remoto dei
parametri di perforazione, attraverso l’utilizzo della piattaforma SanRemo, e la possibilità di visualizzare tutto su schermo secondario.