Cemex sceglie CASE

Un importante accordo prevede l’acquisto da parte di CEMEX, leader nel settore dei materiali da costruzione, di una serie di macchine CASE a ridotto consumo di carburante per molti mercati europei.

CEMEX, leader mondiale per i materiali da costruzione, ha scelto CASE per la fornitura di macchine per costruzioni a ridotto consumo di carburante per molti mercati in tutta Europa, compresi Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia, Germania e Regno Unito.

In seguito all’aggiudicazione dell’appalto, la prima serie di macchine è già stata consegnata in Francia e sono in programma ulteriori consegne.

“CEMEX ha deciso di proiettarsi verso un futuro migliore grazie all’adozione di prodotti e soluzioni sostenibili” ha commentato Andrea Rapali, Key Account Director Europa, a nome di CASE. “Siamo onorati che CEMEX abbia scelto CASE per supportare questo progetto e non vediamo l’ora di consolidare la nostra collaborazione e lavorare fianco a fianco con loro, oggi e in futuro”.

Craig Hooper, Mobile Equipment Fleet e Category Manager di CEMEX, ha aggiunto: “CEMEX si impegna a tracciare la rotta verso un’economia a basse emissioni di carbonio e monitora da vicino tutte le aree in cui opera, per adottare soluzioni sempre più efficienti”.

“I veicoli che utilizziamo sono parte fondamentale di questo processo e siamo molto felici di aver concluso questo accordo con CASE, perché ciò offrirà un significativo beneficio in termini di sostenibilità a tutte le operazioni di CEMEX in Europa. Le macchine CASE, infatti, offrono tecnologie avanzate e consumi ridotti, grazie a un rapporto peso-potenza migliorato. Non vediamo l’ora di lavorare con CASE per esplorare nuove opportunità e continuare a migliorare le credenziali ecologiche della nostra flotta”.

L’ordine prevede la consegna, a diversi siti CEMEX in tutta Europa, di macchine quali apripista cingolati 1650M, terne 580ST, pale gommate 1121G, 521G, 821G, 621G, 1021G.