Case dalla parte del Material Handling

La gamma Case per il settore della movimentazione materiali e del riciclaggio rifiuti.

Escavatori cingolati, pale gommate, skid e dozer. Sono queste le macchine Case espressamente progettate per un settore in continua evoluzione. Andiamo con ordine.

Il nuovo escavatore CX290D Material Handling offre la versatilità, le prestazioni e la robustezza richieste nelle difficili condizioni di lavoro tipiche di questo settore. Un contrappeso maggiorato assicura la massima stabilità e numerose funzioni di sicurezza consentono all’operatore di lavorare con la più elevata tranquillità.

L’offerta Case per il settore comprende anche apripista con protezioni tipo landfill a marchio Paladin adatte al lavoro in discarica, progettate espressamente per i modelli 1650M e 2050M.

La 721F WH in configurazione Waste Handler è uno dei due modelli progettati espressamente per l’utilizzo nel settore rifiuti e riciclaggio insieme alla 621F WH, di dimensioni più ridotte. Le pale sono dotate della tecnologia motoristica Case HI-eSCR che non richiede né ricircolo dei gas di scarico né filtro antiparticolato DPF.

Questa tecnologia ha anche il vantaggio di garantire sicurezza nei pressi di materiali infiammabili. Allo stesso tempo il radiatore “heavy duty” impedisce l’ostruzione delle sue maglie da materiali e detriti.

Anche le minipale compatte, come la SV280, possono essere allestite per queste applicazioni con opzioni e accessori pensati espressamente per la movimentazione e il riciclaggio dei rifiuti. Tra queste una gamma di protezioni quali cofano motore posteriore in metallo rinforzato heavy duty, pannello di metallo per proteggere i fari anteriori e quelli laterali, protezioni per il cilindro braccio e protezione FOPS Livello 2. Ulteriori contrappesi sono disponibili per aumentare la capacità di sollevamento e assicurare un’eccellente stabilità in qualsiasi condizione