Calcestruzzo: le nuove betoniere Liebherr

2023-08-19T14:50:11+02:0013 Settembre 2017|Categorie: Calcestruzzo, Notizie|Tag: , , |

Al lavoro le prime autobetoniere Liebherr della generazione 05, configurabili anche on line.

Tanta innovazione, massima flessibilità e la possibilità di configurare il proprio mezzo via internet. Sono queste le principali innovazioni della Generazione 05 delle autobetoniere proposte da Liebherr i cui primi modelli (HTM 905) sono già al lavoro.

Lo strumento di configurazione online aiuta a selezionare molte nuove opzioni e determina anche il carico utile possibile.

Doti tecniche

Le nuove autobetoniere Liebherr hanno visto un notevole studio sugli acciai utilizzati e adottano lo speciale Licro 500, un materiale che, a detta dei tecnici, assicura una notevole protezione antiusura. Prodotto appositamente per Liebherr questo acciaio presenta un’alta percentuale di cromo e di carbonitride di titanio. Il tutto per un tamburo altamente resistente.

Allo stesso tempo il peso della macchina è stato ridotto di ben 300 kg rispetto ai modelli precedenti e il design della betoniera è stato ottimizzato per facilitare le operazioni di pulizia.

Parliamo di calcestruzzo.

I controlli sono affidati al sistema Litronic-EMC, offerto in via opzionale, che gestisce la velocità del motore diesel in funzione delle reali necessità durante il carico e lo scarico. A proposito di optional Liebherr fornisce molteplici possibilità di accessoriare la betoniera per facilitare e rendere più comodo (e sicuro) il lavoro degli operatori.

Il configuratore

Come accennato il potenziale cliente può utilizzare il configuratore on line (www.truck-mixer-configurator.com) per creare una “propria” HTM 905. Con il carico utile di calcestruzzo che viene calcolato in tempo reale in tutte le fasi della configurazione.