Brigade | Le nuove Backeye360 implementano l’AI

Brigade Elettronica fa compiere un’importante evoluzione al proprio Backeye®360, sistema pluripremiato composto da quattro telecamere a 360 gradi. La nuova versione adotta un’Intelligenza Artificiale all’avanguardia, in grado di identificare gli esseri umani negli angoli ciechi dei veicoli.

Più sicurezza negli angoli ciechi

I principali vantaggi dell’AI 360 di Brigade includono:

  • Visione completa dell’area circostante in un’unica immagine;
  • Avvisi acustici e visivi quando i pedoni vengono rilevati tramite l’Intelligenza Artificiale;
  • Molteplici opzioni di visualizzazione, inclusa una vista 3D che fornisce una migliore qualità e definizione della scena;
  • Calibrazione automatica per risparmiare tempo nella configurazione e  nell’installazione;
  • Viste attivate da trigger: consentono al conducente di vedere la specifica immagine utile durante l’esecuzione di manovre, come la retromarcia;
  • Alta risoluzione: sul monitor del conducente vengono visualizzate immagini chiare e nitide.

“Migliorando il nostro Backeye®360 con la tecnologia AI, possiamo supportare gli operatori con le soluzioni più sicure sul mercato. I nostri sistemi innovativi prevengono attivamente gli incidenti, fornendo un prezioso aiuto in situazioni critiche. Backeye®360 AI di Brigade può essere facilmente integrato nell’infrastruttura esistente di un veicolo, per un aggiornamento immediato, ed è compatibile con la nostra gamma completa di dispositivi basati sull’Intelligenza Artificiale”.

PETER SQUIRE, MANAGING DIRECTOR DI BRIGADE ELECTRONICS IN UK