BKT amplia il proprio portafoglio prodotti ed entra nel segmento dei cingoli in gomma

2022-11-15T19:57:29+01:007 Novembre 2022|Categorie: Componenti, Notizie|Tag: , |

Ha aperto ieri a Parigi Sima, Salone Internazionale delle soluzioni e delle tecnologie per l’agricoltura. Inutile dire che sappiamo bene che Macchine Cantieri non parla di agricoltura. Ma sappiamo altrettanto bene che ci sono molte tematiche e tecnologie che accomunano il construction al mondo agricolo, per non parlare delle componenti. Ebbene, proprio di componenti vogliamo parlare in questo post, per annunciare che BKT entra nel mondo dei cingoli in gomma. E a Sima presenta il primo prodotto di quella che diventerà una gamma completa che arriverà a includere anche le applicazioni construction. Ecco perché l’azienda ha investito nella creazione di un impianto di produzione specifico per i cingoli, presso lo stabilimento di Bhuj, in India.

Il nuovo cingolo in gomma si chiama AGRIFORCE BK T71, ed è destinato principalmente a trattori di elevata potenza utilizzati per la lavorazione del terreno e per le colture in filari.

I plus dell’Agriforce BK T71 di BKT

Tante le caratteristiche peculiari del nuovo cingolo in gomma di BKT, partendo innanzitutto dal battistrada realizzato con una mescola ad alte prestazioni che assicura massima resistenza a tagli, strappi e abrasioni. Il disegno ottimizzato offre una trazione e un comfort di guida eccellenti, mentre i ramponi su cui fa presa la ruota di trazione (sistema a trasmissione positiva) hanno una forma ottimizzata per garantire la massima flessibilità.

La carcassa del cingolo è stata rinforzata con quattro tele di cavi d’acciaio ad alta resistenza. Grazie a tutte queste caratteristiche, AGRIFORCE BK T71 offre il perfetto equilibrio tra elevata stabilità dimensionale e flessibilità, per garantire una straordinaria durata.

Il nuovo AGRIFORCE BK T71 viene lanciato nella misura 18″ x 6″ x 44, e altre quattro varianti di misura sono già in fase di sviluppo.