Asphaltica 2021: CONTROLS presenta il suo marchio IPC Global

2021-11-16T13:19:48+01:0012 Novembre 2021|Categorie: Componenti, Notizie, Stradali|Tag: , , , , , |

IPC Global, famosa nel mondo come brand di punta nel settore dei materiali stradali, parteciperà ad Asphaltica 2021, e in tale occasione sarà presentata al pubblico da CONTROLS come nuovo volto del Gruppo.

Da alcuni decenni IPC Global sviluppa tecnologie innovative per migliorare l’efficienza e l’accuratezza dei test sui materiali da costruzione. Caratteristica che lo rende un brend perfetto a supporto del tema espositivo che caratterizzerà l’edizione 2021 di Asphaltica “Smart Roads to the future”.

Dal 24 al 26 novembre 2021, nello stand B5 – padiglione 11 sarà possibile seguire il suo “percorso dell’innovazione” e prendere visione di un vero e proprio laboratorio mobile che mostrerà quanto può essere semplice eseguire prove e controlli in sito su conglomerati bituminosi a caldo, a freddo e sulle pavimentazioni stradali in genere.

Sarà anche possibile scoprire il nuovo sistema elettromeccanico per prove dinamiche AsphaltQube Pro EmS, progettato intorno al nuovo controller di terza generazione IMACS2, in grado di eseguire una gamma infinita di prove da ricerca, di controllo di qualità e su materiali innovativi.

Il 24 Novembre alle ore 16, presso il Padiglione 11, IPC GLOBAL, in collaborazione con Poliedro, terrà un workshop sul tema “Le prove prestazionali per la progettazione delle miscele e i controlli in corso d’opera”, occasione per apprendere le più recenti metodologie e procedure sia per la caratterizzazione prestazionale delle miscele in laboratorio, che per il controllo della pavimentazione in corso d’opera con un laboratorio mobile.

In occasione della fiera sarà possibile visionare anche la Gamma di prodotti con tecnologia EmS “Electromechanical Servoactuation”, il nuovo sistema per prove dinamiche AsphaltQube Pro EmS, il compattatore giratorio completamente elettromeccanico Galileo Research, la nuova pressa Multispeed automatica da 50kN BalancedLoader, IMACS2, il nuovo sistema integrato di controllo multi-asse e acquisizione dati di terza generazione per macchine per prove dinamiche, PAV (“Pressure Ageing Vessel”), dispositivo per l’invecchiamento accelerato dei leganti bituminosi, VDO (“Vacumm Degassing Oven”), il forno di degassificazione per leganti bituminosi, e Automatic Ring & Ball Apparatus, l’apparecchio automatico per prova di rammollimento su leganti bituminosi.