Acquisizione di Sampierana, la dichiarazione di CNH Industrial

2021-09-02T12:20:33+02:002 Settembre 2021|Categorie: Movimento terra, Notizie|Tag: , , |

Come abbiamo scritto, CNH Industrial ha acquisito il 90% del capitale sociale di Sampierana SpA. Dopo aver ricevuto e pubblicato il comunicato inviatoci da Sampierana in merito all’accordo, pubblichiamo ora quello di CNH Industrial, che aggiunge qualche informazione in più sul futuro di questa acquisizione.

La parte più interessante del comunicato stampa di CNH Industrial è questa: “Il gruppo CNH Industrial N.V. ha annunciato infatti di aver concluso un accordo per acquisire il 90% del capitale sociale di Sampierana SpA […] per poi ottenere il 100% del controllo dell’azienda nei quattro anni successivi al closing dell’operazione”. 
Entro il 2025, quindi Sampierana SpA sarà a tutti gli effetti integralmente di CNH Industrial.
L’acquisizione viene spiegata dalla multinazionale torinese: “La vasta gamma di prodotti Sampierana, l’elevata capacità di personalizzazione e i prototipi di mezzi elettrici già realizzati si integrano perfettamente con l’approccio incentrato sul cliente e sostenibile di CNH Industrial e aumentano significativamente l’offerta aziendale di prodotti e tecnologie in-house. Questa acquisizione permetterà a CASE Construction Equipment di integrare i mini e midi escavatori Eurocomach, i sottocarri e le parti di ricambio Sampierana nella sua attuale gamma di prodotti, insieme a quelli già disponibili sulla base di accordi con OEM terzi.
Queste le parole di Stefano Pampalone, President Construction presso CNH Industrial: “Questo accordo rappresenta un passo importante nella nostra strategia di crescita del brand. Ci permetterà di servire ancora meglio i nostri clienti, offrendo una linea completa di mini e midi escavatori. Un investimento così importante non fa che confermare l’impegno di CNH Industrial nei confronti del nostro segmento construction, permettendoci di posizionare i nostri marchi nel mercato ad alta richiesta dei mini e midi escavatori e integrando la nostra gamma attuale con prodotti di comprovate qualità e affidabilità”.