Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
Copyright Orsa Maggiore International Srl - Tutti i diritti sono riservati - Orsa Maggiore International Srl - Sede legale: Vaprio d’Adda - Via Marconi 4/B
Registro delle Imprese di Milano;    Codice Fiscale e Partita Iva 06405990968;    ROC. n° 17890 del 02/01/2009
Per inserire qui il vostro banner tel 0392020976

27-nov-15

indice analitico: clicca sulle voci per andare alla pagina indice dedicata troverai gli articoli che ti interessano
Accessori Macchine Componenti per Edilizia Gru a Torre Piattaforme
Ascensori Montacarichi Componenti per Macchine GruRretrocabina Pneumatici
Attrezzature MMT Dumper Lavori in Quota Sicurezza sul Lavoro
Autogru Energie Alternative Macchine per Edilizia Sollevatori Telescopici
Aziende Informano Escavatori Cingolati Macchine Movimento Terra Teatri di Lavoro Insoliti
Cantieri Cave Escavatori Gommati Manutenzione Edifici Torri Faro e Illuminazione
Camion Truck Eventi e Fiere Motori Trasmissioni
Casseforme Casseri Generatori Pale Gommate Veicoli Commerciali

SUCCESSIVA

PRECEDENTE
www.flickr.com
Questo è un badge Flickr che mostra le foto pubbliche e/o i video di MC 5.0. Crea il tuo badge qui.
Le gru per centri urbani MDT CCS City consentono di compiere le più complesse installazioni di gru multiple, riducendo le differenze di altezza e le interferenze tra le gru in cantiere. Grazie a contenuti tempi di assemblaggio, montaggio, trasporto e perfino manutenzione, queste gru Potain permettono di abbattere i costi di esercizio. Tante qualità che oggi vedono anche un notevole ampliamento di gamma - con portate comprese tra 55 e 65 m e capacità di sollevamento da 6 a 10 t - con l'arrivo dei modelli MDT 109, MDT 139, MDT 189 ed MDT 219 equipaggiati con l'avanzato sistema di controllo gru (CCS) Manitowoc. Grazie al CCS, mettere in servizio la gru è un'operazione da 15 minuti. L'impostazione dei finecorsa e dei limitatori di carico e di momento viene eseguita a schermo dall'interno della cabina, incrementando la produttività e accelerando i tempi di esercizio della gru. Il sistema CCS esegue inoltre un'autoverifica in tempo reale, per assicurare il corretto funzionamento della gru. Un sensore di presenza sul sedile impedisce l'azionamento della gru in assenza dell'operatore.
“Stiamo entrando in una nuova generazione di gru a torre, che offre il più
elevato livello di prestazioni possibile.
I nostri team di progettazione mondiali hanno lavorato anni per
tramutare in realtà questo nuovo concept di gru. I nuovi
modelli sono i migliori di sempre, dotati di funzioni
che garantiscono prestazioni superiori a quelle
attualmente disponibili sul mercato delle
gru a torre”..
Ora le parole di
Jean-Noel Daguin,
vicepresidente senior per
le gru a torre Potain, andranno
messe alla prova del cantiere.
Sempre il giudice più severo e attendibile.
Si amplia la gamma Potain